Europe Direct Lombardia, Centro di informazione dell’Unione europea, ha organizzato, il 5 giugno 2023 alle ore 16 in via Fabio Filzi 22 a Milano, l’evento inaugurale del nuovo Spazio Europa aperto al pubblico e volto a colmare il divario informativo tra cittadini e istituzioni UE.

L’inaugurazione è stata articolata in due momenti:

una sessione istituzionale si sono susseguiti i contributi di Federico Romani, Presidente del Consiglio regionale di Regione Lombardia, che così ha esordito: “Oggi più che mai vogliamo fare nostra la visione strategica di grandi personalità che hanno sempre creduto nella costituzione di un’UE unita che partisse innanzi tutto dai territori e dalle regioni”; Attilio Fontana, Presidente della Regione Lombardia, che ha proseguito “Questo sarà un luogo di lavoro, conoscenza, studio e comunicazione importante per la Lombardia e per l’Europa”; Pina Picierno, Vicepresidente del Parlamento europeo che ha affidato il suo messaggio a Paola Ravelli, manager di Europe Direct Lombardia; Dubravka Šuica, Vicepresidente della Commissione europea e Responsabile per Demografia e Democrazia, che ha puntualizzato come attualmente la democrazia debba affrontare molte sfide, sottolineando come i centri Europe Direct siano un attore chiave per avvicinare l'UE ai suoi cittadini, sensibilizzandoli alla tutela della democrazia europea. In seguito è avvenuto il taglio del nastro sull’Inno alla Gioia e ha avuto luogo la lettura teatrale del discorso di Victor Hugo alla Conferenza di Parigi del 1849 nonché una visita allo Spazio Europa con illustrazione del percorso;
 
Una sessione dedicata al dialogo su “L’idea di Europa: tra passato e futuro”, prendendo spunto dall’opera d’arte realizzata appositamente per il nuovo spazio dal titolo “Il Sogno di Europa”, ha visto protagonisti Claudia Baracchi, Docente di Filosofia Morale e Pratiche filosofiche presso l’Università Milano Bicocca e Pier Virgilio Dastoli, Presidente del Movimento Federalista Europeo già assistente di Altiero Spinelli al Parlamento europeo, Docente di Diritto dell’Unione europea dell’Università Dante Alighieri di Reggio Calabria per due Lectiones Magistrales sul tema.
L’inaugurazione ha inoltre offerto l’opportunità ai presenti di partecipare ad uno scatto fotografico con la Vicepresidente della Commissione europea ma anche ad una question time con gli invitati.

Che cos’è il nuovo Spazio Europa?
Regione Lombardia apre un nuovo Spazio aperto alla città, un luogo di dialogo e di scambio, dove fermarsi chiedere, essere accolti e approfondire cosa fa l’Unione europea per i cittadini, per gli enti locali, le associazioni.

I cittadini potranno effettuare un percorso accurato di conoscenza delle istituzioni europee, potranno approfondire il bilancio dell’Unione e il Next generation EU, ma anche soggiornare per visionare materiale dell’Unione europea, consultare testi sul Diritto dell’Unione. Un’area interattiva dedicata al Futuro dell’Europa consente ai cittadini di partecipare alla costruzione del processo europeo portando il proprio contributo alla definizione di proposte per il futuro dell’UE.

Il percorso può essere effettuato in orari di apertura (per i gruppi su prenotazione) in modalità fisica e digitale con l’utilizzo di un QR code apposto sulle immagini mentre sarà possibile aver accesso a pubblicazioni e materiale informativo gratuito e collegamenti con lo Europe by Satellite.

Due gli sportelli presenti all’interno: uno dedicato ai giovani, alle opportunità che l’Unione europea offre di volontariato, studio, lavoro e tirocinio in Europa; uno dedicato a bandi e programmi europei a favore di enti locali e territori. I cittadini saranno accolti in un contesto ospitale e innovativo.

 

Redazione Europe Direct Lombardia
@ED_Lombardia
europediret@regione.lombardia.it

Europe Direct Lombardia

programmaJPG (855 Kb)

Data ultima modifica: 25/09/2023