Europe Direct Lombardia

Cittadini e valori UE al centro della Dichiarazione sui diritti e i principi digitali

Il 14 novembre 2022, Consiglio, Parlamento e Commissione hanno concluso i negoziati sulla proposta di Dichiarazione interistituzionale europea sui diritti e i principi digitali. Tale Dichiarazione intende promuovere una digitalizzazione a misura di cittadino e di valori europei che vada quindi a beneficio della società nel suo complesso e nel rispetto dei diritti fondamentali, lo stato di diritto e la democrazia, l’inclusione, l’accessibilità, l’uguaglianza, la sostenibilità.
immagine del bando

Il 14 novembre 2022, Consiglio, Parlamento e Commissione hanno concluso i negoziati sulla proposta di Dichiarazione interistituzionale europea sui diritti e i principi digitali. Tale Dichiarazione intende promuovere una digitalizzazione a misura di cittadino e di valori europei che vada quindi a beneficio della società nel suo complesso e nel rispetto dei diritti fondamentali, lo stato di diritto e la democrazia, l’inclusione, l’accessibilità, l’uguaglianza, la sostenibilità.

Il testo dovrebbe considerarsi come una guida per la classe dirigente politica nella realizzazione di una visione di trasformazione digitale sicura e protetta, in particolare per i bambini e i giovani; nonché come un punto di riferimento per la classe dirigente aziendale nello sviluppo e nell’impiego di nuove tecnologie sostenibili.

I risultati di tali negoziati dovranno essere sottoposti a nuova approvazione da parte di Consiglio, Parlamento e Commissione. In seguito, la Presidenza del Consiglio dell'Unione europea sottoporrà l’accordo ai rappresentanti dei Paesi UE per ufficializzare la Dichiarazione durante il Consiglio europeo di dicembre.

La Dichiarazione sui diritti e i principi digitali è stata proposta dalla Commissione europea il 26 gennaio 2022, nel contesto del decennio digitale europeo e delle misure in atto nell’ambito della trasformazione digitale.



Redazione Europe Direct Lombardia
@ED_Lombardia
europedirect@regione.lombardia.it

Data ultima modifica: 24/10/2023