Europe Direct Lombardia

Notizie dall'UE

Notizie dall'UE

immagine del bando

3-4 marzo 2022, Marsiglia: 9° Vertice europeo delle regioni e delle città

Si terrà il 3 e 4 marzo la due giorni del 9° Vertice europeo delle regioni e delle città, in programma a Marsiglia (Francia), in forma ibrida. 

Roberta Metsola è la nuova Presidente del Parlamento europeo. La giovane donna con grandi ideali in continuità con Davide Sassoli

“La prima cosa che vorrei fare, come presidente, è raccogliere l'eredità che ci ha lasciato David Sassoli. David era un combattente per l'Europa, per noi, per questo Parlamento. Credeva nel potere dell'Europa di forgiare un nuovo percorso in questo mondo. Grazie David".

Il 2022 sarà l"Anno europeo dei giovani". Attività ed iniziative sui giovani e per i giovani per l'anno che verrà.

La Commissione europea ha adottato la proposta formale per proclamare il 2022 Anno europeo della gioventù.
La proposta è stata successivamente discussa dal Parlamento europeo durante la sessione plenaria dello scorso 14 dicembre durante la quale è stata confermata la decisione di organizzare in tutti i Paesi UE attività e iniziative incentrate sui giovani e per i giovani durante il 2022.

Europe Direct Lombardia fa una pausa estiva

L’ufficio Europe Direct Lombardia sospende gli incontri per la pausa estiva da lunedì 14 agosto a venerdì 18 agosto. Riaprirà, con i consueti orari ed attività lunedì 21 agosto.

#ASOC2223 AWARDS: il 25 maggio partecipa alla premiazione!

Il 25 maggio, a partire dalle ore 10.00, in diretta online e in collegamento con le scuole finaliste degli indirizzi ASOC Superiori, ASOC Medie e ASOC Inglese dell’edizione 2022-2023, scopriremo i Team vincitori e gli ambiti dei premi previsti dal concorso.

Investire nell'istruzione significa valorizzare il nostro futuro: le proposte dell'UE per una maggiore cooperazione internazionale universitaria

L’istruzione, da sempre al centro delle priorità dell’Ue, oggi più che mai, svolge un ruolo fondamentale per le sfide che ci attendono, sia in termini di transizione ambientale e digitale, sia per rafforzare il tessuto economico e sociale europeo.

Life Awards 2023: aperte le votazioni

Sono ufficialmente aperte le votazioni per i Life Awards 2023, i premi assegnati dalla Commissione europea che riconoscono l'eccellenza nella protezione della natura, dell'ambiente e dell'azione per il clima.

Premio LUX 2023: cinque film in competizione, vota entro il 12 giugno il tuo preferito

Cinque film in competizione per il Premio del pubblico del cinema europeo: vota entro il 12 giugno il tuo preferito nella nuova piattaforma di valutazione.

Premio Daphne Caruana Galizia per il giornalismo: al via le candidature 2023

Sono aperte le candidature per il Premio Daphne Caruana Galizia per il giornalismo, giunto quest’anno alla terza edizione.

Annuario della mobilità culturale 2023

On the Move, la rete di informazione per la mobilità internazionale nel settore culturale, commissiona regolarmente a ricercatori l'approfondimento di diversi temi strettamente legati alle attività della rete e al lavoro svolto dai suoi membri. Riflettendo sulle questioni trasversali e sulle aree chiave della mobilità artistica e culturale, la rete cerca di stabilire un quadro più chiaro dei movimenti e delle tendenze attuali, formulando al contempo raccomandazioni politiche.

Lanciato il Manifesto della Mission “A Soil Deal for Europe”

La Commissione europea ha lanciato il Manifesto per la Mission “A Soil Deal for Europe”, passo fondamentale per un ulteriore impegno nella salvaguardia della salute del suolo a livello locale, promuovendo la mobilitazione di regioni, comuni, organizzazioni, imprese, scuole e altri stakeholder, oltre che all’impegno dei cittadini.

Il Parlamento europeo ha approvato la ratifica della Convenzione di Istanbul

Mercoledì 10 maggio 2023, nel contesto della Plenaria del mese a Strasburgo, i deputati del Parlamento europeo hanno dato il loro consenso sull’adesione alla Convenzione del Consiglio d'Europa sulla prevenzione e la lotta alla violenza contro le donne (“Convenzione di Istanbul”) – documento che all’art. 3 precisa che la violenza contro le donne è una violazione dei diritti umani ed è una forma di discriminazione contro le donne.

Nuovo Bauhaus europeo: progetti per la ricostruzione dell’Ucraina e le competenze edilizie sostenibili

Nell’ambito del programma LIFE, la Commissione europea ha lanciato un invito a presentare proposte per tre progetti, due a favore della ricostruzione dell’Ucraina e uno per favorire lo sviluppo di competenze nell’edilizia sostenibile, con scadenza il 7 settembre 2023.

Europe Direct Lombardia va a Lione per il "Joli Mois de l'Europe 2023" e il dialogo transnazionale tra cittadini

Nell'ambito di questo mese di Maggio, dedicato alla Festa dell'Europa 2023, la Rappresentanza della Commissione europea a Parigi, la città di Lione di l'ufficio Europe Direct Lyon Métropole/Maison des Européens Lyon, invitano la rete degli Europe Direct al "Dialogo transnazionale con i partner europei: Diamo vita ai nostri valori europei attraverso i nostri progetti locali! " che si terrà il 25 e 26 maggio 2023, a Lione.

Il programma di gemellaggio della ricerca europea Twinning Programme, seleziona le città attraverso un bando

NetZeroCities, la piattaforma dedicata alla Missione europea “Climate-Neutral and Smart Cities“, ha aperto un bando dedicato alla nuova iniziativa Twinning Programme. Tale iniziativa promuove il gemellaggio tra città in base alle sfide, alle opportunità e alla comunanza dei settori di produzione delle emissioni per apportare i cambiamenti sistemici necessari a raggiungere la neutralità climatica.

La Commissione europea ha lanciato un portale per portare avanti la EU Mission “Adaptation to Climate Change”

La Commissione europea ha inaugurato un portale per portare avanti la Missione dell'UE sull'adattamento ai cambiamenti climatici. Attraverso il Regional Adaptation Support Tool (RAST), che sarà presto disponibile, le autorità potranno ottenere informazioni pratiche per ogni fase dello sviluppo dei loro piani di adattamento ai cambiamenti climatici.

Europe Direct Lombardia al Maggio dell'Europa nel Vimercatese: ciclo di eventi nell'ambito del progetto "Piccoli Comuni d'Europa 2023"

Ciclo di eventi per il Maggio dell'Europa nel Vimercatese, nell'ambito del progetto "Piccoli Comuni d'Europa 2023", che fanno parte del più ampio progetto lanciato quest’anno dalla Commissione europea, "Costruire l’Europa con i consiglieri locali".

Pubblicata la Relazione annuale sulla Cooperazione Territoriale Europea (CTE 2022): risultati conseguiti e nuovi Programmi CTE 2021-2027

Relazione annuale sulla partecipazione italiana ai Programmi CTE, ENI, IPA II Anno 2022. L'Agenzia per la Coesione Territoriale pubblica la Relazione annuale sulla partecipazione italiana ai Programmi dell’Obiettivo Cooperazione Territoriale Europea e degli strumenti di vicinato e pre-adesione ENI e IPA II, prevista dall’art. 8 del Regolamento interno del Gruppo di Coordinamento Strategico CTE.

Dal 20 al 22 giugno 2023, a Bruxelles e in versione digitale, la Settimana europea dell'Energia sostenibile

L’evento è aperto alle organizzazioni internazionali, alle associazioni universitarie, alle autorità nazionali e locali, alle associazioni professionali, alle ONG che operano nel campo dello sviluppo sostenibile, alle associazioni dei consumatori, alle organizzazioni di ricerca, ai progetti finanziati dall’UE e alle istituzioni dell’UE.

EuroPCom 2023

E' aperta la registrazione a EuroPCom 2023 . La 14a edizione dell’annuale European Public Communication Conference si svolgerà in formato ibrido nel pomeriggio di lunedì 26 giugno e nella mattinata di martedì 27 giugno 2023.

Dal 9 maggio, l'Ue dà il via all'Anno europeo delle competenze

L' Anno europeo prenderà il via il 9 maggio, Giornata dell'Europa, con un Festival dedicato che metterà in collegamento le attività inerenti le competenze che si terranno contemporaneamente in tutta Europa. Esso durerà fino a maggio 2024, portando avanti numerosi interventi e iniziative.

In ottobre, al via l'11esima edizione della Settimana europea della programmazione

La Settimana europea della programmazione è uno dei punti salienti per molti professionisti del settore dell'istruzione, alunni e altri poli di apprendimento provenienti da tutta Europa e da altri paesi.

Torna dal 23 al 27 ottobre 2023, la Settimana europea delle competenze professionali

Si terrà dal 23 al 27 ottobre 2023 la European Vocational Skills Week (EVSW), la Settimana europea delle competenze professionali, l’iniziativa lanciata nel 2016 e organizzata annualmente dalla Commissione europea per promuovere le opportunità offerte dall’istruzione e formazione professionale e condividere le buone pratiche di questo settore.

Delle linee guida per insegnanti volte a promuovere l’alfabetizzazione digitale

L’alfabetizzazione digitale non è mai stata così importante come attualmente, in un mondo sempre più digitalizzato. La rapida evoluzione del panorama dei media e dell’informazione con il gran numero di piattaforme e fonti online, richiede che le persone siano non solo sicure, ma anche consapevoli e critiche per orientarsi in questo marasma digitale.

A che punto siamo con l’insegnamento delle lingue in Europa? Ce lo svela una nuova indagine Eurydice

Si tratta dell’edizione 2023 di “Dati chiave sull’insegnamento delle lingue a scuola in Europa” (Key data on teaching languages at school in Europe), la quinta edizione dello studio che ha raccolto i dati della rete Eurydice, integrandoli a quelli Eurostat e ad altri provenienti da due indagini internazionali condotte dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE).

Scopri i progetti sostenuti dal Recovery Fund: è online una mappa interattiva sul sito della Commissione europea

Una mappa interattiva pubblicata sul sito della Commissione europea, dei progetti realizzati grazie ai fondi del Recovery and Resilience Facility. Sarà uno strumento importante, per cittadini e istituzioni, per valutare lo stato concreto di attuazione e sulle prossime tappe.

Istruzione e competenze digitali: la Commissione europea ha presentato due proposte di Raccomandazione

La Commissione europea ha presentato due proposte di Raccomandazione del Consiglio per aiutare gli Stati membri a colmare il divario digitale, migliorando l'offerta delle competenze digitali e garantendo l'accesso universale a un'istruzione e una formazione digitali inclusive e di alta qualità. Le proposte si accompagnano al progetto pilota "European Digital Skills Certificate", che faciliterà il riconoscimento della certificazione delle competenze digitali in tutta l'UE.

ReSet The Trend: la campagna di comunicazione dell'UE per promuovere la moda sostenibile

Al via la campagna di comunicazione per promuovere la moda sostenibile in Europa. La Commissione europea ha lanciato la campagna ReSet The Trend per sensibilizzare i cittadini sui danni all'ambiente prodotti dalla fast fashion.

EUTeens4Green: 75 progetti selezionati nell'ambito della Politica di Coesione

A seguito di un invito a presentare progetti lanciato lo scorso anno nell’ambito dell’Anno europeo della gioventù , sono stati selezionati 75 progetti presentati dai giovani europei. I partecipanti all’iniziativa #EUTeens4Green , adesso si divideranno un budget totale di oltre 723.000 euro, circa 10.000 euro ciascuno.

Gender pay gap: dal Parlamento Europeo nuove misure per la parità salariale di genere

Il Parlamento Europeo approva nuove regole per contrastare il divario retributivo tra i generi: nell'UE le donne guadagnano, a parità di mansioni, in media il 13% in meno degli uomini.

Sostenibilità e cambiamento climatico diventano competenze chiave di apprendimento. La Commissione UE invita ad una maggior presenza di questi percorsi nei sistemi di istruzione e formazione europei

Sostenibilità, cambiamento climatico e perdita di biodiversità sono sulla scia per diventare competenze chiave di apprendimento per i sistemi di istruzione dei Paesi membri UE.

Al via le selezioni per diventare Youth Delegate dell’Italia alle Nazioni Unite

La Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale (SIOI-UNA ITALY), in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) e con il patrocinio del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale – Presidenza del Consiglio dei Ministri e dell’Agenzia Italiana per la Gioventù, organizza la nuova edizione dello “United Nations Youth Delegate Programme in Italia”.

Le Reti dell’Unione europea in Italia si riuniscono assieme a Roma

Giovedì 23 marzo a Roma, è stato inaugurato da Carlo Corazza, Capo Ufficio e Portavoce dell’EPLO di Milano, l’evento annuale delle Reti dell’Unione europea Europe Direct in Italia. Paola Ravelli, manager di Europe Direct Lombardia, ha partecipato a questa tre giorni organizzati dalla Commissione europea con l’intendo di dedicare un momento di raffronto e pianificazione delle attività per il 2023.

Grandi passi avanti nell’orbita del Green Deal europeo

La prima Plenaria del mese tenutasi a Strasburgo dal 13 al 16 marzo è stata teatro di una fitta serie di accordi su numerosi file in linea con il Green Deal europeo con il quale l’UE intende diventare il primo continente a impatto climatico zero. Passiamo in rassegna le notizie in questione.

Donne per l’Europa: le personalità femminili che hanno contribuito alla storia dell’integrazione europea

Il 31 marzo, Europe Direct Lombardia ha tenuto l’evento, trasmesso online presso Palazzo Regione, “Donne per l’Europa” volto a promuovere una riflessione sul ruolo delle donne nella storia dell’istituzione del progetto europeo.

Diritto alla riparazione: riparazioni semplici e convenienti per i consumatori

La Commissione europea ha recentemente presentato una nuova proposta di norme comuni per la promozione della riparazione dei beni – come una lavatrice o un televisore, un tablet o uno smartphone – al fine di invertire la tendenza ormai decennale della sostituzione di questi ultimi, non più idonea ad uno stile di vita sempre più ecosostenibile.

Una Plenaria di aprile particolarmente importante e fitta di nuovi quadri legislativi

Sono state quattro le tematiche chiave della sessione plenaria del Parlamento europeo del 17-20 aprile tenutasi a Strasburgo: votazione finale sulle norme per raggiungere l’obiettivo climatico UE, legge contro la deforestazione, nuovo quadro normativo sulle cripto-attività e pacchetto migrazione. Vediamole nel dettaglio.

La Commissione europea propone degli aggiornamento dei requisiti per le patenti di guida

La Commissione europea ha presentato delle roposte volte ad ammodernare le norme sulle patenti di guida, anche attraverso l'introduzione di una patente di guida digitale valida in tutta l'UE, e nuove disposizioni intese a facilitare l'applicazione transfrontaliera del codice della strada.

Il Fondo di coesione compie 30 anni

Il 3 aprile si è celebrato il 30o anniversario del Fondo di coesione. Si tratta di un fondo che ha il compito di sostenere gli investimenti nelle infrastrutture dei trasporti e nella protezione del clima e dell’ambiente.

Semestre europeo 2023: approvate le priorità economiche e sociali

Il Parlamento europeo ha approvato le priorità economiche, occupazionali e sociali per il 2023, focalizzandosi sulla governance economica e protezione sociale per i lavoratori UE.

Giornata europea del turismo 2023: turismo resiliente e PMI innovative

Il prossimo 5 maggio si festeggerà la giornata europea del turismo, un evento che fino al 2018 è stato organizzato annualmente dalla DG Mercato interno, industria, imprenditorialità e PMI della Commissione europea quale momento di incontro e confronto fra i diversi soggetti dell’ampio ecosistema del turismo sui temi caldi del momento.

EU Green week 2023: si organizzano eventi in tutta Europa

La direzione generale dell’Ambiente della Commissione europea lancia un invito a organizzare eventi partner in tutta Europa e oltre durante la Settimana verde dell’UE, da sabato 3 giugno a domenica 11 giugno 2023. Ogni anno centinaia di organizzazioni decidono di partecipare a questo grande festival dedicato a promuovere, discutere e apprezzare le politiche ambientali europee.

Presentate le 16 nuove accademie degli insegnanti ErasmusPlus

La Commissione europea ha presentato le 16 nuove accademie degli insegnanti ErasmusPlus, che offriranno agli insegnanti in tutte le fasi della loro carriera opportunità di apprendimento attraverso la mobilità, le piattaforme di apprendimento e le comunità professionali. Le accademie degli insegnanti ErasmusPlus riceveranno 22,5 milioni di euro dal bilancio ErasmusPlus nell'arco di tre anni.

Inaugurazione Esperienza Europa in memoria di David Sassoli

“Capire l’Europa cambia tutto. L’Europa non è solo un’espressione geografica ma una comunità di valori e di principi basati su una cultura comune: la cultura europea. E questa cultura comune arriva dalla nostra storia. Capire l’Europa ci convince che il nostro futuro sarà più forte e più luminoso se saremo insieme”

Una Strategia UE per la mobilità ciclistica

Il 16 febbraio, durante la giornata conclusiva della plenaria del mese, il Parlamento europeo ha adottato una risoluzione attraverso cui suggerisce lo sviluppo di una strategia europea per la mobilità ciclistica in modo da incentivare benessere fisico e transizione verde dell’UE attraverso un maggior numero di piste ciclabili dedicate, parcheggi per le biciclette e riduzione dell'IVA.

Piano industriale “Green Deal”: l’industria europea leader in materia di zero emissioni nette

A inizio febbraio, la Commissione ha presentato un piano industriale del Green Deal che, integrando gli sforzi in corso nell’ambito del Green Deal europeo e di REPowerEU, intende promuovere un contesto più favorevole all’aumento della capacità produttiva dell’UE in materia di tecnologie e prodotti a zero emissioni nette, necessari per conseguire gli ambiziosi obiettivi climatici dell’Europa.

Le giornate celebrative e commemorative che hanno segnato il mese di marzo

L’8 marzo si è celebrata la Giornata internazionale della donna, un’occasione per ricordare che la parità di genere è un principio fondamentale dell’UE. Pochi giorni dopo, il 10 marzo, si sono commemorate le vittime del terrorismo nel contesto della diciannovesima Giornata europea in loro memoria, istituita dopo gli attentati di Madrid dell’11 marzo 2004.

La Commissione europea ammonisce TikTok mentre WhatsApp rafforza la tutela dei consumatori

In linea con le rigorose politiche interne in materia di cibersicurezza che disciplinano l’uso di dispositivi mobili per le comunicazioni legate al lavoro, l’organo di gestione interno della Commissione europea ha deciso, il 23 febbraio 2023, di sospendere l’uso dell’applicazione cinese TikTok sui dispositivi aziendali e personali dei suoi dipendenti registrati nel servizio della Commissione per i dispositivi mobili.

CINEA apre le porte dei suoi progetti e programmi al pubblico con una nuova piattaforma

A fine gennaio, l’Agenzia esecutiva europea per il clima, l’infrastruttura e l’ambiente, che dal 31 marzo 2021, sostituisce l’Agenzia esecutiva per l'innovazione e le reti, ha lanciato una piattafoprma online, intuitiva e interattiva, che riunisce tutti i programmi affidatele dalla Commissione europea e finanziati dall’UE.

Cosa sta facendo l’UE a sostegno di Siria e Turchia?

In seguito a uno dei terremoti più intensi registrati nella storia della zona, l’UE ha organizzato un ponte aereo con aiuti umanitari per i sopravvissuti alla tragedia.

Il Piano di Bruxelles per la sostenibilità della pesca e dell'acquacoltura

Un piano in quattro punti per migliorare la sostenibilità della pesca e dell’acquacoltura e arrivare nel 2050 a emissioni zero per affrontare così il cambiamento climatico, la perdita di biodiversità e l'inquinamento degli oceani che minacciano la sostenibilità delle risorse.

La Commissione europea potenzia l'azione a favore degli impollinatori

Il 24 gennaio la Commissione europea ha presentato la comunicazione "Un nuovo patto per gli impollinatori" per porre un freno all'allarmante declino degli insetti impollinatori selvatici in Europa, rivedendo l'iniziativa europea del 2018.

Costruire l’Europa con i Consiglieri locali: il primo gruppo di Consiglieri locali in visita alle istituzioni a Bruxelles

Si è tenuta dal 13 al 15 marzo, a Bruxelles, la visita alle istituzioni europee del primo gruppo di 22 Consiglieri delle amministrazioni locali italiani. Per la Lombardia hanno raggiunto Bruxelles Alessandro Pellegrini, Sindaco del Comune di Capizzone (BG) e Margherita Brambilla del Comune di Agrate Brianza (MB).

Il concerto di solidarietà per l’Ucraina fa tappa a Milano

Ad un anno dall’inizio dell’aggressione russa dell’Ucraina, la Rappresentanza in Italia della Commissione europea, in collaborazione con l’Ufficio di collegamento del Parlamento europeo in Italia, l’Ambasciata d’Ucraina presso la Repubblica italiana e l’Associazione culturale “Pasquale Anfossi”, organizza un tour di concerti di solidarietà per l’Ucraina.

Seize the Summer with EURES 2023: al via la 6a edizione della fiera virtuale sul turismo, sull'ospitalità e sulla ristorazione

Si svolgerà il 9 marzo, nell’ambito degli European Job Days - eventi di recruiting organizzati dalla rete EURES - la sesta edizione di Seize the Summer with EURES 2023, la più grande fiera virtuale dedicata al turismo, all'ospitalità e alla ristorazione.

Semestre di Presidenza svedese: incontro con l’Ambasciatore del Regno di Svezia all'Università degli Studi di Milano

Il Centro di Documentazione Europea (CDE) dell’Università degli Studi di Milano, in collaborazione con il Dipartimento di Studi internazionali, giuridici e storico-politici, organizza per giovedì 16 marzo, a partire dalle ore 10.00, l'incontro con l'Ambasciatore di Svezia S.E. Jan BJÖRKLUND, che presenterà il Semestre di Presidenza svedese del Consiglio dell’Unione europea.

REGIOSTARS: al via l'edizione 2023

E' aperto il concorso che premia i progetti finanziati dall'Unione europea nell'ambito della Politica di Coesione.

Promuovere l’alfabetizzazione digitale e la lotta alla disinformazione con l’istruzione e la formazione

Nel contesto del Piano d’azione per l’istruzione digitale, l’Ufficio delle Pubblicazioni dell’Unione europea mette a disposizione una relazione volta a proporre delle “Linee guida per insegnanti ed educatori su come affrontare la disinformazione e promuovere l’alfabetizzazione digitale attraverso l’educazione”.

Al via un ciclo di incontri online sullo Stato dell'Unione. Si inizia il 15 febbraio!

La Rete italiana dei CDE organizza una rassegna di incontri online sulle priorità politiche della Commissione europea e sulle fonti utili per l’informazione e la documentazione inerente alle tematiche trattate. Il ciclo di incontri, che si terrà da febbraio a dicembre 2023, è promosso in collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione europea,

Un’esperienza lavorativa nel cuore dell’UE con i tirocini Blue Book della Commissione europea

Hai mai pensato di approfondire le tue conoscenze sull’Unione europea lavorando effettivamente in una delle sue Istituzioni? La Commissione europea propone due tipi di tirocinio: un tirocinio amministrativo o un tirocinio di traduzione presso la Direzione generale della Traduzione (DGT).

Online Language Support (OLS): una nuova piattaforma europea per imparare le lingue

Sono 22 le lingue di pertinenza del nuovo strumento di apprendimento online progettato dalla Commissione europea e dall’Agenzia esecutiva per l’istruzione, gli audiovisivi e la cultura (European Education and Culture Executive Agency – EACEA).

Impegnarsi ad affrontare i cosiddetti hate speech, discorsi carichi d’odio

È difficile spiegare ma prima di tutto capire da quale remoto anfratto del creato umano provengano i discorsi carichi d’odio. Discorsi presenti sempre più frequentemente, in tutte le società, sia offline sia online. A volte può essere difficile valutare quando un commento è inteso come discorso d’odio, soprattutto se espresso nel mondo virtuale.

Alla scoperta del portale EURES e dei servizi europei per l’impiego

EURES (EURopean Employment Services) è una rete di cooperazione europea dei servizi per l’impiego, gratuita e multilingue, istituita nel 1994 e coordinata dalla Commissione europea per facilitare la libera circolazione dei lavoratori all'interno dell'Unione europea, nonché in Norvegia, Islanda, Liechtenstein (Paesi SEE) e Svizzera.

L'Europa punta ad utilizzare le tecnologie digitali in modo sicuro e più responsabile per i bambini e i giovani

La Commissione europea celebra la 20a edizione del Safer Internet Day, ovvero la giornata per un Internet più sicuro, volta a consentire ai bambini e ai giovani di tutto il mondo di utilizzare le tecnologie digitali in modo sicuro e più responsabile.

Giornata internazionale di commemorazione delle vittime dell’Olocausto

Il 27 gennaio ricorrono la Giornata internazionale di commemorazione delle vittime dell’Olocausto e il 78o anniversario della liberazione del campo di concentramento nazista di Auschwitz-Birkenau.

Bruxelles e il patto europeo per il clima

Costruire un'Europa più sostenibile! E' così che la Commissione europea ha lanciato il Patto europeo per il clima, che fa parte del Green Deal europeo e sta aiutando l’Unione europea a raggiungere l’obiettivo di diventare neutrale dal punto di vista climatico entro il 2050.

Regole UE più severe per la spedizione dei rifiuti

Durante la sessione plenaria del 16-19 gennaio 2023, a Strasburgo, il Parlamento europeo ha adottato la sua posizione negoziale in merito a una nuova legge per riformare le procedure e le misure di controllo dell’UE per le spedizioni di rifiuti. Scopriamone, in dettaglio, il percorso e le caratteristiche.

Una coalizione dei ministri del Commercio sul clima per promuovere politiche commerciali a favore dell’ambiente

Sembra che l’accordo di Kunming-Montreal abbia fomentato una reazione a catena il cui fulcro risulta un’acquisita consapevolezza di come la natura sostenga le società, le economie e le comunità, e che quindi vada tutelata fronte al cambiamento climatico.

La Commissione europea stabilisce le ripartizioni indicative per la frutta, la verdura e il latte nelle scuole

La GUUE L 12 del 13.1.2023 pubblica la decisione di esecuzione (UE) 2023/106 della Commissione dell’11 gennaio 2023 che stabilisce le ripartizioni indicative dell’aiuto dell’Unione europea agli Stati membri per la frutta e la verdura e per il latte destinati alle scuole. Lo stanziamento si riferisce al periodo dal 1° agosto 2023 al 31 luglio 2029.

REPowerEU: come sta procedendo la Commissione europea

Recentemente la Commissione europea ha dichiarato che “contrariamente ai piani della Russia, l’Europa si è assicurata abbastanza energia per essere al sicuro quest’inverno”, vista la riduzione del 20% del consumo di gas che è andata ben oltre quel 15% fissato a luglio.

Agire insieme per il futuro dell'Europa: unisciti a insieme-per.eu!

Il futuro dell'Europa coinvolge tutti i cittadini a qualsiasi livello e grado, in particolare i giovani. E questi ultimi hanno a disposione uno strumento digitale, una piattaforma istituzionale del Parlamento europeo, sulla quale possono comunicare e promuovere l'impegno democratico nell'Unione europea.

Lo European Youth Event si terrà a Strasburgo dal 9 e 10 giugno 2023

EYE2023, la quinta edizione dell’evento, avrà luogo nei giorni 9 e 10 giugno e comprenderà attività sia in presenza che ibride a Strasburgo. Istituito dal Parlamento europeo che ogni due anni raccoglie migliaia di ragazzi provenienti da tutta Europa, e non solo, per confrontarsi sulle politiche giovanili e sui temi di attualità.

Erasmus+ ha una nuova APP

La Commissione europea ha lanciato l'App Erasmus+, tassello importante per la realizzazione di una Carta europea dello studente e la creazione, entro il 2025, di uno Spazio europeo dell’istruzione.

La cooperazione UE-NATO si rafforza con la terza dichiarazione congiunta

Il 10 gennaio 2023, i vertici di UE e NATO – nello specifico la Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, il Presidente del Consiglio UE, Charles Michel e il Segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg – hanno firmato la terza dichiarazione congiunta a Bruxelles.

Migrazione per lavoro: una nuova piattaforma europea

Prima riunione della piattaforma per la migrazione dei lavoratori con rappresentanti degli Stati membri specializzati in materia di migrazione e politica dell'occupazione, nonché delle parti sociali ed economiche europee.

Le capitali europee della cultura 2023: Elefsina, Timisoara e Veszprem

Una è greca, una rumena e una ungherese, ecco le tre capitali della cultura 2023: Eleusi, Timisoara e Veszprem.Le capitali europee della cultura sono città designate dall’Unione europea che, nell'arco di un anno, hanno la possibilità di mettere in mostra il proprio patrimonio culturale.

Nuovo Bauhaus europeo: una bussola per orientarsi e in arrivo nuovi finanziamenti

Il Nuovo Bauhaus europeo ha creato una vasta comunità di organizzazioni e cittadini in tutta Europa. Grazie a oltre 100 milioni di euro di finanziamento europeo, sono attualmente in corso progetti di piccole e grandi dimensioni in tutta Europa.

Buon compleanno! 1993 - 2023, il Mercato Unico compie 30 anni

L’Unione Europea festeggia il 30esimo anniversario del mercato unico: uno dei maggiori risultati dell’integrazione comunitaria e uno dei suoi principali motori. Istituito il 1o gennaio 1993, il mercato unico consente la libera circolazione di merci, servizi, persone e capitali nell’Unione Europea.

L’Europa ricorda David Sassoli, ex Presidente del Parlamento europeo, ad un anno dalla sua scomparsa

L’11 gennaio 2021, ci lasciava David Sassoli, grande uomo, giornalista e politico dall'umanità rimasta integra. Sia la Commissione europea sia il Parlamento europeo hanno ricordato colui che congiuntamente hanno definito “un europeo appassionato” con due iniziative distinte.

Entra in vigore il nuovo quadro UE a sostegno della sicurezza sanitaria unionale

Un fine anno segnato dai buoni propositi anche per l’Unione europea che a Natale ha dato notizia dell’entrata in vigore degli elementi costitutivi dell’Unione europea della salute.

Lanciato il patto europeo per le competenze

La Commissione europea lancia il patto per le competenze: mobilitazione di tutti i partner per maggiori investimenti nel settore. Inaugurato il 10 novembre il patto europeo per le competenze con l’obiettivo di incentivare i portatori di interessi a intraprendere azioni concrete per il miglioramento del livello delle competenze e la riqualificazione della forza lavoro.

La dashboard del turismo europeo: il nuovo strumento per orientare le politiche e le strategie nel settore turistico

Lanciato dalla Commissione europea, EU Tourism Dashboard mira a migliorare l'accesso alle statistiche e agli indicatori rilevanti per il turismo, aiutando le autorità pubbliche e gli operatori delle destinazioni turistiche a monitorare i progressi nella doppia transizione ecologica e digitale.

Un miliardo di euro del Fondo per una transizione giusta della Politica di coesione, per una transizione climatica giusta

Dopo l’approvazione del suo piano territoriale per una transizione giusta, l’Italia riceverà un miliardo di euro nell’ambito del Fondo per una transizione giusta, un sostegno dell’Unione europea che contribuirà al conseguimento di una transizione climatica giusta a Taranto e nel Sulcis Iglesiente in Sardegna.

La Croazia entra a pieno titolo nell'Eurozona

Il 2023 si è aperto con l’entrata in forza dell’euro in Croazia, dieci anni dopo l’adesione di quest’ultima all’Unione europea, avvenuta il 1° luglio 2013. A luglio 2022, il Consiglio UE adottò i tre atti legali finali che hanno sancito questo passaggio, tra i quali figura quello che fissa il tasso di conversione tra l’euro e la kuna croata a 7,53450 kune per 1 euro.

Inizia la Presidenza svedese del Consiglio dei ministri europei

È la Svezia, dopo la Repubblica Ceca, ad aver assunto la Presidenza del Consiglio dell’Unione europea per il primo semestre europeo del 2023, dal 1° gennaio al 30 giugno.

Giornata internazionale dei migranti: dichiarazione della Commissione europea e dell'Alto rappresentante

Il 18 dicembre 2022, in occasione della Giornata internazionale dei migranti, la Commissione europea e Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Josep Borrell, hanno rilasciato una dichiarazione.

COP 15: storico accordo globale per la natura e le persone

Quest’anno il Natale è arrivato anche per Madre Natura. Alla COP15, la XV Conferenza delle Nazioni Unite sulla biodiversità tenutasi a Montréal dal 7 al 19 dicembre 2022, l’UE si è unita ai 195 Paesi che hanno aderito al quadro globale di Kunming-Montréal.

Green Deal: nuovo accordo per mitigare le emissioni di CO2 e sostenere la transizione verde

Il 18 dicembre 2022, la Commissione europea ha accolto con favore l’accordo provvisorio tra Parlamento europeo e Consiglio per potenziare il sistema per lo scambio di quote di emissione dell’UE (EU Emissions Trading System – EU ETS) ed estenderlo a nuovi settori, nonché istituire un Fondo sociale per il clima a sostegno della transizione verde, per non lasciare indietro nessuno.

Buone Feste a tutti!

Possa il miracolo del Natale riempire i cuori di gioia. Per gli adulti, il tempo è sinonimo di pianificazione, scadenze e ricordi e poi ci sono i bambini e i giovani, per i quali il tempo è ciò che succede nel momento stesso in cui lo stanno vivendo e sono pronti a nuovi sogni e nuove sfide.

Annunciate le vincitrici dei premi "Capitale dell'innovazione" e "Donne innovatrici"

Il Consiglio europeo per l'innovazione (CEI) ha annunciato le vincitrici dei suoi premi annuali per l'innovazione, con premi assegnati alle città di Métropole Aix-Marseille Provence e Haarlem e a sei donne innovatrici.

Storie Diplomatiche, il podcast in cui si parla anche del processo d'integrazione europea dal 1950 al 1957

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale - Direzione Generale per la Diplomazia Pubblica e Culturale dedica un podcast alla storia delle relazioni internazionali, “Storie diplomatiche”, che racchiude delle pillole narrative sui documenti raccolti nell'Archivio Storico Diplomatico e gli interventi di accademici e studiosi.

REACT-EU: 1,5 miliardi all'Italia da investire sull'occupazione femminile e giovanile

L'Italia beneficerà di 1,5 miliardi di euro ulteriori nell'ambito del programma REACT-EU con il fine di assumere più giovani e donne. Nell’ambito del programma REACT-EU, l’Italia ha ricevuto ulteriori 1,5 miliardi di euro finalizzati all’assunzione di più giovani e donne e al miglioramento delle competenze dei lavoratori e delle persone alla ricerca di un impiego.

Green Deal europeo: nuove norme sugli imballaggi

Il 30 Novembre, il Parlamento Europeo ha presentato il nuovo regolamento UE in materia di imballaggi e rifiuti di imballaggio. Il regolamento, si inserisce all’interno del Green Deal Europeo e del Piano di Azione UE per l’economia circolare ed ha lo scopo di contribuire alla strategia di crescita dell’UE attraverso la riduzione degli impatti ambientali negativi degli imballaggi e dei rifiuti di imballaggio.

Servizi, sicurezza e inclusività: i fattori chiave per vivere soddisfatti in città

Il 24 novembre, la Direzione generale della Politica regionale e urbana (REGIO) ha pubblicato uno studio che raccoglie una serie di risposte al quesito seguente: “Cosa rende le persone in Europa soddisfatte della città in cui vivono? ”. I dati condivisi provengono dall’indagine sulla percezione della qualità della vita nelle città europee promossa nel 2019 dalla Commissione europea.

Quattro nuovi programmi Interreg per promuovere la cooperazione territoriale

La Commissione europea ha recentemente autorizzato 533 milioni di euro di finanziamenti UE nel periodo 2021-2027 sottoforma di quattro diversi nuovi programmi Interreg che coinvolgono dieci Paesi UE, l’Ucraina e la Moldavia. Queste risorse sono atte a promuovere la cooperazione transfrontaliera e transnazionale, incentivare la tutela ambientale e la transizione verde, e sostenere l’assistenza sanitaria e l’istruzione.

Ufficio delle Pubblicazioni dell’UE: sostenere e diffondere le politiche unionali

L’Unione europea mette a disposizione numerosi canali di informazione attraverso cui i cittadini possono tenersi informati in tutta autonomia: dai siti ufficiali delle principali Istituzioni UE – ciascuno dei quali comunica, pressoché istantaneamente attraverso un servizio stampa e multimediale, le novità nell’ambito delle proprie aree di competenza – al più specifico Ufficio delle Pubblicazioni dell’Unione europea.

12 dicembre 2012: dieci anni fa l’Unione europea riceveva il Premio Nobel per la pace

Quest’anno ricorre il decimo anniversario del conferimento del premio Nobel per la pace all’Unione europea per aver “contribuito a trasformare la maggior parte dell'Europa da un continente di guerra in un continente di pace”.

Nuove regole UE per un ambiente online più sicuro e responsabile

Il 16 novembre 2022, è entrata in vigore la nuova legge sui servizi digitali, un insieme comune di norme che, per la prima volta, regola gli obblighi e le responsabilità per i fornitori di servizi digitali come social media o mercati online e promuove nuove opportunità a livello di offerta di servizi digitali oltrefrontiera, garantendo al contempo la tutela degli utenti e dei loro diritti fondamentali.

Il ruolo dello spazio civico nel promuovere e proteggere i diritti fondamentali sanciti dalla Carta

Come ogni anno, la Commissione europea ha pubblicato la relazione sull’applicazione della Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea nell’ambito della strategia, presentata nel 2020, per il rafforzamento dei diritti fondamentali dell’UE.

70 anni di Parlamento europeo

È il 10 settembre 1952 che si riunì la prima Assemblea comune della Comunità europea del carbone e dell'acciaio (CECA), composta da 78 delegati nominati dai parlamenti nazionali degli Stati membri, che avevano solo poteri di controllo limitati.

Nuovo Bauhaus europeo, al via il premio 2023

Le migliori idee che collegano la sostenibilità, l'estetica e l'inclusività saranno premiate dal Nuovo Bauhaus europeo 2023. Il New European Bauhaus è un'iniziativa creativa e interdisciplinare che collega il Green Deal europeo ai nostri spazi abitativi e alle nostre esperienze.

Music Moves Europe Awards: vota il tuo artista preferito!

Una data, quella del 19 gennaio 2023, e un luogo, il festival Eurosonic (ESNS) di Groninga nei Paesi Bassi settentrionali per celebrare i vincitori dell’edizione 2023 dei Music Moves Europe Awards, una serie di premi finanziati dall'Unione Europea per la musica pop e contemporanea che riconosce gli artisti emergenti, rappresentanti del suono europeo di domani.

Approfondisci le tue competenze sulla trasformazione digitale

La trasformazione digitale è diventata una parte integrante della nostra vita che ne riguarda trasversalmente la maggior parte degli aspetti. Nel contesto dell’Anno europeo dei giovani e dell’Anno europeo delle competenze che seguirà a breve, da settembre 2022 a marzo 2023.

L'Italia sbarca al Be Europe live show

Il decimo episodio del podcast Be Europe pone l’Italia sotto la luce dei riflettori con il contributo della giovanissima fondatrice di un’organizzazione no-profit incentrata sull’acquisizione e la condivisione di conoscenze in materia di sostenibilità.

Semplificare la gestione delle mobilità studentesche con Erasmus Without Paper

L'iniziativa Erasmus Without Paper (EWP) presuppone la piena interoperabilità di tutti i sistemi informatici utilizzati dagli istituti di istruzione superiore per scambiarsi dati leggibili a macchina per gestire gli accordi interistituzionali e gli accordi di apprendimento Erasmus+.

65 anni di traguardi per la parità di genere nell’UE

Il 25 ottobre scorso, l’Istituto europeo per l'uguaglianza di genere (European Institute for Gender Equality—EIGE) ha pubblicato uno studio sull'evoluzione degli approcci politici e giuridici dell'UE alla parità di genere.

Equa condivisione delle cure non retribuite nel rapporto annuale dell'Istituto europeo per la parità di genere

Il rapporto approfondisce tre tipi di assistenza - assistenza all'infanzia, assistenza a lungo termine e lavori domestici - e valuta l'impatto della pandemia su quelle che sono già aree sotto pressione della vita.

6 dicembre, Bruxelles: Claim the future la conferenza che chiude ufficialmente l'Anno europeo dei giovani

Rivendica il tuo futuro - "Claim the future" - la conferenza che chiude ufficialmente l'Anno europeo dei giovani si terrà a Bruxelles presso il Parlamento europeo, il 6 dicembre. Circa 700 soggetti interessati, tra cui moltissimi giovani, si riuniranno per esaminare i punti salienti dell’anno trascorso e definire la via da seguire per mobilitare, collegare e responsabilizzare i giovani di tutta Europa.

Campagna di solidarietà europea per i bambini ucraini: la Commissione dona 14 milioni di euro per gli scuolabus

La Commissione europea dona 14 milioni di euro per fornire degli scuolabus che permettano ai bambini di andare e tornare da scuola in sicurezza. Enti pubblici e privati possono contribuire alla campagna di solidarietà.

2 dicembre, Conferenza sul Futuro dell'Europa: atto finale!

Si terrà domani, 2 dicembre l'ultima tappa della Conferenza sul futuro dell'Europa (CoFE). È giunto il momento per le istituzioni dell'UE di dimostrare ai cittadini che la loro voce è stata ascoltata durante i 7000 eventi organizzati in tutta Europa o attraverso i 18.000 contributi pubblicati sulla piattaforma multilingue della Conferenza.

Costruire l'Europa con i consiglieri locali: consiglieri in prima linea per parlare di UE con i cittadini

La Commissione europea ha lanciato il progetto “Costruire l’Europa con i consiglieri locali” con l’obiettivo di creare una rete europea di rappresentanti politici locali finalizzata alla comunicazione sull’Unione europea in un’alleanza senza precedenti tra il livello di governance europeo e locale.

Il 2023 sarà l'Anno europeo delle competenze

La proposta della Commissione europea per promuovere la competitività, la partecipazione e il talento. Sulla scia di quanto annunciato dalla Presidente Ursula von der Leyen nel suo discorso sullo stato dell'Unione 2022, la Commissione ha adottato il 12 ottobre scorso una proposta per proclamare il 2023 Anno europeo delle competenze.

La vostra Europa, la vostra opinione: torna l'evento dedicato alle scuole YEYS!2023

Fino al 6 dicembre è possibile candidare la propria scuola alla 14esima edizione di YEYS!, l'evento del CESE dedicato alle scuole.

World Urban Forum a Katowice: evento della DG REGIO e JRC "Sostegno allo sviluppo urbano sostenibile nell'UE - quadri, pratiche e strumenti"

La Direzione Generale della Politica regionale e urbana (REGIO) e il Centro Comune di Ricerca organizzano il 27 giugno l'evento "Sostegno allo sviluppo urbano sostenibile nell'UE - quadri, pratiche e strumenti" che si terrà a Katowice dalle 13.30 alle 15.00.

URBACT: nuovi strumenti per facilitare l'accesso ai finanziamenti

Nell'ambito di URBACT sono state pubblicate una nuova serie di guide e strumenti gratuiti per la pianificazione delle azioni pubbliche per professionisti urbani. La rete URBACT è un programma europeo di scambio e apprendimento, finanziato dalla Commissione europea nell’ambito dell’obiettivo di cooperazione territoriale.

Stati generali della Conferenza sul futuro dell'Europa

Il Dipartimento per le Politiche Europee, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, ha organizzato mercoledì 15 giugno gli "Stati generali della Conferenza sul futuro dell'Europa".

Nuova strategia europea per proteggere i bambini digitali che navigano sul web

La Commissione europea ha adottato una nuova strategia europea per un web migliore per i bambini (BIK+) per migliorare i servizi digitali adatti all'età e per garantire che ogni bambino sia protetto, controllato e rispettato online. Obiettivo è mettere a disposizione servizi online accessibili ed informativi, adatti all'età e adeguati agli interessi dei più piccoli.

Aviazione: SESAR young scientist Award 2022

È aperto il SESAR young scientist Award 2022. Si tratta di un’ottima opportunità per i giovani che hanno competenze in gestione del traffico aereo e dell'aviazione. È una possibilità per avviare la carriera e dimostrare il proprio talento in questi ambiti. Un ulteriore obiettivo del premio è mostrare il potenziale dei giovani talenti per formulare nuove idee e soluzioni alle sfide che devono affrontare.

Giovani e aiuti umanitari al popolo ucraino: le categorie del Premio CESE per la società civile 2022

Il Comitato economico e sociale europeo (CESE) apre le candidature per l'edizione del Premio CESE per la società 2022. In questa tredicesima edizione vi saranno progetti e iniziative creativi e innovativi rientranti in due categorie: la promozione della partecipazione attiva dei giovani, oppure l'aiuto ai civili ucraini che subiscono le conseguenze dirette del terribile conflitto in corso nel loro paese.

Il portale europeo dei giovani

Il portale europeo dei giovani è un’iniziativa dell’Unione Europea che offre ai giovani che vivono, studiano o lavorano in Europa informazioni sulle opportunità e iniziative di cui possono usufruire a livello europeo e nazionale.

Risparmio e diversificazione energetica: arriva il piano REPowerEU

La Commissione Europea ha lanciato lo scorso 18 Maggio il Piano REPowerEU per far fronte alle difficoltà e agli sconvolgimenti del mercato mondiale dell’energia causate dall’invasione dell’Ucraina da parte della Russia. La trasformazione del sistema energetico europeo è quanto mai urgente sia per porre fine alla dipendenza dell'UE dai combustibili fossili della Russia sia per affrontare la crisi climatica.

Il Parlamento europeo avvia il processo per la modifica dei Trattati UE

E' stato compiuto un altro importante passo nel processo di integrazione europea. Il Parlamento europeo ha avviato il processo per la modifica dei Trattati dell’UE. In considerazione della recente serie di crisi in corso, che hanno sottolineato l’esigenza di un’Unione Europea più forte e in grado di affrontare le sfide dell’attuale assetto internazionale i deputati europei si sono avvalsi della prerogativa di chiedere che i Trattati siano modificati.

Monitoraggio civico in Lombardia: premiati i team #ASOC2122

Si è concluso lo scorso 26 maggio il percorso didattico di monitoraggio civico dei progetti finanziati con la politica di coesione “A scuola di OpenCoesione” in Lombardia.

General Meeting Europe Direct Network: dal 30 maggio al 1 giugno Milano è stata la capitale europea della comunicazione sull’UE

Dal 30 maggio al 1 giugno Milano è stata la capitale europea della comunicazione sull'UE. Una tre giorni di lavori che ha visto per la prima volta dopo la pandemia il raduno di oltre 400 centri Europe Direct provenienti da tutta l’UE per discutere sulle principali sfide della comunicazione sul futuro dell’Europa a livello locale.

ErasmusPlus: in autunno le prossime call delle azioni Jean Monnet

Si apriranno in autunno le prossime call delle azioni Jean Monnet per l'istruzione superiore e per altri settori dell'istruzione e della formazione. Insegnanti, scuole e organizzazioni attive nel settore dell'istruzione e della formazione degli insegnanti possono quindi iniziare a prepararsi per partecipare alle prossime call 2022.

AAA cercasi giovani ambasciatori europei per la bio-economia

Un bando per diventare Ambasciatore europeo della bio-economia. Se hai un’età tra i 18 e i 35 anni, risiedi in uno degli Stati membri dell’UE e sei interessato al campo della bio-economia e vorresti contribuire a diffondere i temi legati alla transizione ecologica dell’Europa, il programma Bio-economy Youth Ambassador potrebbe essere un’ottima opportunità.

Rapporto Eurydice: l'Europa verso l'equità e l'inclusione nell'istruzione superiore

Eurydice, la rete istituzionale che raccoglie e analizza informazioni sui sistemi educativi europei, ha pubblicato un nuovo rapporto dal titolo “Towards equity and inclusion in higher education in Europe”. Il rapporto si concentra sul tema dell'equità e dell'inclusione nell'istruzione superiore in Europa.

Giovani e democrazia: in crescita il loro impegno civico

La Commissione europea ha pubblicato i risultati di un'indagine di Eurobarometro Flash sul tema "I giovani e la democrazia". Dai dati raccolti emerge un crescente impegno dei giovani: la maggior parte di essi (58%) è attiva nella società in cui vive e dichiara di aver partecipato alle attività di una o più organizzazioni giovanili negli ultimi 12 mesi. Si tratta di un aumento di 17 punti percentuali, rispetto all'ultimo Eurobarometro del 2019.

La Conferenza sul Futuro sull'Europa entra in classe: gli esiti

Quest’anno Europe Direct Lombardia ha proposto alle scuole secondarie di secondo grado un progetto formativo ideato nell’ambito della Conferenza sul futuro dell’Europa. La Cofoe è stata un ampio esperimento di partecipazione democratica che le istituzioni europee hanno lanciato nella primavera 2021 con l’obiettivo di coinvolgere quanti più cittadini e giovani possibile nella costruzione del futuro dell’UE.

Premio City Access award 2023

È aperto il premio City Access Award 2023. Le città europee stanno lavorando per rimuovere le barriere architettoniche e favorire l’accessibilità per le persone diversamente abili. Partecipare è un’ottima occasione per vincere un riconoscimento europeo, oltre che attuare una riqualificazione della città.

26-30 settembre: Settimana europea dell'energia sostenibile. Eventi ibridi a Bruxelles e anche in tutta Europa

La Settimana europea dell'energia sostenibile dal tema "Diventare verdi e digitali per la transizione energetica dell'Europa" si svolgerà a Bruxelles dal 26 al 30 settembre 2022. Le iniziative in programma si svolgeranno in formato ibrido, sia in presenza che online.

Portale europeo dei dati sanitari

La Commissione europea ha lanciato lo spazio europeo dei dati sanitari (EHDS). L'EHDS permetterà all'UE di compiere un significativo salto qualitativo nella modalità di erogazione delle cure sanitarie in tutta l'Europa.

5° Summit europeo sull'istruzione: "Giovani menti brillanti"

Si terrà il 1° dicembre 2022, online, dalle ore 9:30 alle ore 18:00, il 5° summit europeo sull'istruzione, che pone l'atenzione sui giovani e sull'istruzione, offrendo alle nostre giovani menti brillanti l'opportunità di contribuire a plasmare la direzione futura dell'istruzione e della formazione in Europa.

28 e 29 settembre 2022, digital event: Giornate europee della ricerca e dell'innovazione

Gli European Research and Innovation days 2022 sono un evento di spicco tra quelli organizzati dalla Commissione Europea in materia di ricerca e innovazione. Ogni anno si riuniscono responsabili politici, imprenditori e ricercatori per discutere il futuro della ricerca e dell’innovazione in Europa.

Cittadini e valori UE al centro della Dichiarazione sui diritti e i principi digitali

Il 14 novembre 2022, Consiglio, Parlamento e Commissione hanno concluso i negoziati sulla proposta di Dichiarazione interistituzionale europea sui diritti e i principi digitali. Tale Dichiarazione intende promuovere una digitalizzazione a misura di cittadino e di valori europei che vada quindi a beneficio della società nel suo complesso e nel rispetto dei diritti fondamentali, lo stato di diritto e la democrazia, l’inclusione, l’accessibilità, l’uguaglianza, la sostenibilità.

UE-Cina, siglato l'accordo sugli investimenti

Dopo Brexit, un altro importante accordo internazionale, giunto alla fine dell’anno più duro, per via della pandemia di Covid-19, è stato siglato, tra Europa e Cina. L’accordo sino-europeo consentirà la ripresa dell’economia nella fase post-coronavirus e promuoverà il commercio a livello globale, la liberalizzazione e la facilitazione degli investimenti, aumentando la fiducia della comunità internazionale nella globalizzazione economica e nel libero scambio.

La cultura muove l'Europa

La Commissione europea ha firmato un accordo con il Goethe-Institut per l’adozione di una nuova misura "Culture Moves Europe" (La cultura muove l'Europa), attraverso la quale saranno offerte sovvenzioni a singoli artisti, operatori culturali e organizzazioni di accoglienza in tutti i settori culturali e creativi contemplati dalla sezione “Cultura” del programma “Europa creativa”.

COP27: concretizzare le misure per mitigare il cambiamento climatico e rispettare gli Accordi di Parigi

Che il cambiamento climatico sia una realtà attuale in fase di radicalizzazione costante è ormai indubbio; che bisogna agire concretamente nell’immediato anche, ma forse non è ancora del tutto chiaro che tale sforzo richiede una risposta univoca e congiunta da parte di tutte le forze in campo.

L’UE intende aumentare gli assorbimenti di carbonio attraverso l'uso del suolo, la silvicoltura e l'agricoltura

Il 10 novembre 2022, i negoziatori di Parlamento e Consiglio hanno raggiunto un accordo provvisorio sulla revisione del regolamento sull'uso del suolo, il cambiamento di uso del suolo e la silvicoltura (LULUCF).

“Pronti per il 55”: ridurre le emissioni di trasporti, edifici, agricoltura e rifiuti

L’8 novembre scorso, Parlamento e Consiglio hanno raggiunto un accordo politico provvisorio con il quale si approva un aumento dell’obiettivo di riduzione delle emissioni di gas serra a livello europeo, entro il 2030.

REPowerEU: la Commissione accelera le autorizzazioni per le energie da fonti rinnovabili

Il 9 novembre 2022, la Commissione europea ha presentato un nuovo regolamento temporaneo di emergenza per accelerare l’implementazione del piano REPowerEU in luce della crisi energetica attuale.

L'Europa punta alla parità retributiva

La proposta della Commissione sulla trasparenza delle retribuzioni, adottata il 4 marzo 2021, introduce misure per garantire che le donne e gli uomini nell’UE ricevano la stessa retribuzione per lo stesso lavoro. Secondo i dati dell'Unione europea le donne continuano a guadagnare meno degli uomini a parità di lavoro, con un divario retributivo medio tra i sessi del 13%.

Agenzia dell’Unione Europea per i diritti fondamentali (FRA): pubblicato il Rapporto 2022 sul rispetto dei diritti sociali

L’Agenzia dell’Unione Europea per i diritti fondamentali (FRA) ha recentemente pubblicato il rapporto “Fundamental Rights Report 2022”. Il rapporto si concentra soprattutto sull’impatto della pandemia sul godimento dei diritti sociali e sulle persone più vulnerabili, che hanno riscontrato un accesso limitato ai servizi sanitari, di assistenza per l’infanzia, di educazione e di connessione a internet.

Ecco le scuole lombarde ammesse all'edizione ASOC2022-2023

Si è concluso il processo di selezione delle scuole che si sono candidate al progetto A Scuola di OpenCoesione (ASOC) per l’anno scolastico 2022-2023. Delle 184 candidature a livello nazionale, il 26% nel Centro-Nord e il 74% nel Mezzogiorno, corrispondenti a 146 istituti scolastici.

29 novembre, Palazzo Pirelli: Infoday Interreg Spazio Alpino 2021-2027 e la seconda call per i progetti di piccola scala

Si terrà il 29 novembre, in Regione Lombardia - Palazzo Pirelli, l'Infoday del Programma Interreg Spazio Alpino. Per partecipare in presenza occorre la registrazione. In alternativa è possibile seguire la diretta streaming

15 novembre: EMPLOYERS' DAY 2022, il recruiting online di EURES Italia

Al via la sesta edizione del tradizionale evento di recruiting organizzato dalla rete EURES Italia per promuovere l'incontro fra domanda e offerta di lavoro in Europa.

NextGenerationEU: 21 miliardi di euro per l’Italia dalla Commissione europea

L'Italia raggiunge i 45 obiettivi del PNRR e la Commissione europea eroga 21 miliardi di euro, Di questi: 10 miliardi di sovvenzioni e 11 miliardi di prestiti nell’ambito del dispositivo per la ripresa e la resilienza (RRF), lo strumento chiave al centro di NextGenerationEU.

10 novembre, Palazzo Lombardia e online: convegno "Ready to Stay?" I giovani, le loro opportunità anche come ricostruttori del futuro dei territori montani

I giovani al centro degli impegni prospettici di Regione Lombardia: impegni che si presentano anche nella veste del convegno “Ready to Stay? Youth as a driver for territorial development in Alpine depopulated areas", organizzato per il 10 novembre dalle ore 9.30 alle ore 17.00, da Regione Lombardia con il Consiglio dei giovani Eusalp - Action Group 2 (Strategia europea per la macroregione alpina).

I giovani raccontano l'Europa: le loro testimonianze all'Università degli Studi di Milano

Testimonianze ed opportunità nell’Anno europeo dei giovani, l'iniziativa organizzata dal Centro di Documentazione Europea (CDE) dell’Università degli Studi di Milano, in collaborazione con il Dipartimento di Studi internazionali, giuridici e storico-politici.

Il premio “Lombardia è Ricerca” torna al Teatro alla Scala

Al Teatro alla Scala di Milano, si svolgerà la tradizionale “Giornata della Ricerca” di Regione Lombardia, in cui sarà consegnato il premio “Lombardia è Ricerca”, il premio che ogni anno viene assegnato a chi si è distinto per la sua attività di ricerca.

InvestEU in Italia: quattro nuovi progetti firmati dal Gruppo BEI

Presentati i quattro nuovi progetti firmati dal Gruppo BEI finanziati con InvestEU. Il Gruppo BEI e la Commissione europea hanno lanciato a Roma il programma InvestEU, che mira ad attivare investimenti per oltre 372 miliardi euro nell'Unione europea.

Successo scolastico: la Commissione europea propone dei percorsi per non lasciare indietro nessuno

Sono molteplici le sfide che i sistemi scolastici europei si sono ritrovati ad affrontare negli ultimi anni. A questo proposito, la Commissione ha pubblicato una proposta di raccomandazione del Consiglio sui percorsi per il successo scolastico.

Stipendi degli insegnanti in Europa: il focus comparativo di Eurydice

Il welfare del corpo docenti è parte integrante di un benessere scolastico più generalizzato. Retribuzioni oneste e buone prospettive di carriera sono fondamentali per attrarre e mantenere i migliori candidati all’insegnamento. Vediamo quali sono i risultati salienti del nuovo rapporto Eurydice.

Puoi fare la differenza: aumenta il sostegno ai viaggio ecologici in Erasmusplus

Incentivare la salvaguardia la Terra e, allo stesso tempo, alleggerire le spese degli studenti Erasmus: è questo l’obiettivo della petizione di Green Erasmus.

Promuovere la democrazia nel mondo: la Commissione inaugura la piattaforma Coorte

Il 15 settembre 2022, in occasione della Giornata internazionale della democrazia e nel contesto dell’Anno europeo dei giovani, nasce Coorte per coinvolgere la gioventù a capire e promuovere la democrazia.

Organizzazione dell'anno accademico in Europa 2022/2023

l calendario accademico di Eurydice contiene dati nazionali su come è strutturato l'anno accademico (inizio dell'anno accademico, periodi di scadenza, vacanze e periodi di esame) nei diversi paesi europei

Network "Amici di Esperienza Europa – David Sassoli"

A Roma uno spazio europeo dedicato a David Sassoli e un network "Esperienza Europa - David Sassoli". Il Parlamento europeo ha deciso di dedicare a David Sassoli, Presidente del Parlamento europeo recentemente scomparso, uno spazio espositivo a Roma. Lo spazio si trova in Piazza Venezia.

La programmazione entra nelle scuole

Decima edizione della Settimana UE della programmazione da portare nelle scuole e non solo.

L'Europa sbarca al Lucca Comics&Games 2022

La prima assoluta della Commissione europea che sarà partner istituzionale di Lucca Comics&Games, con la sua Rappresentanza in Italia.

La simulazione dei lavori del Parlamento europeo a Milano

Dal 3 al 7 ottobre 2022 si è tenuta a Milano una sessione del Model European Parliament organizzata dall’APS MEP ITALIA in collaborazione con Europe Direct Lombardia e il Politecnico di Milano.

Quadro UE di osservazione forestale: consultazione pubblica aperta

Sono 117 i feedback finora raccolti dall’avvio della consultazione pubblica sull’imminente proposta legislativa in merito alla definizione di un nuovo quadro UE per il monitoraggio delle foreste e i piani strategici, che terminerà il 17 novembre.

La Commissione europea sostiene l'ICE per un ambiente e una generazione liberi dal tabacco entro il 2030

È stata registrata il 24 agosto 2022, l’Iniziativa dei Cittadini Europei che punta il dito verso la “pandemia” del tabagismo come prima causa di morte evitabile e di degrado ambientale.

Fiducia e ottimismo nell’UE: i risultati dell’Eurobarometro Standard dell'estate 2022

Il 6 settembre 2022, è stato pubblicato il sondaggio estivo Eurobaromentro Standard “Opinione pubblica nell’Unione europea”. I risultati evidenziano maggiore fiducia, sostegno e ottimismo dei cittadini UE nel progetto unionale.

Più di una petizione: l’Iniziativa dei Cittadini Europei (ICE) celebra dieci anni

Una delle prime ICE presentata alla Commissione europea portò, cinque anni dopo, ad un cambio di rotta epocale per gli utenti delle reti mobili. Sinonimo di democrazia partecipativa, l’ICE continua ad alimentare il cambiamento delle politiche UE.

Premio europeo per le Donne Innovatrici 2022. Parte la 9a edizione

Dall'8 marzo parte la 9a edizione 2022 del Premio europeo per le Donne Innovatrici (EU Prize for Women Innovators). 
Il concorso è promosso dal Consiglio europeo dell’Innovazione, nell’ambito del programma europeo Horizon Europe per dare visibilità e attribuire un riconoscimento alle donne che sanno coniugare l’eccellenza scientifica con l'attitudine al business innovativo, all’imprenditorialità in un contesto di mercato globale.

L’UE punta a semplificare l'amministrazione per le persone e le aziende

A partire dalla fine del 2023, sarà reso disponibile il primo spazio dati a livello europeo per facilitare la condivisione di informazioni tra le amministrazioni pubbliche dei Paesi UE.

La diplomazia digitale europea ha un nuovo ufficio in America

L'Europa ha aperto un nuovo ufficio a San Francisco per rafforzare la diplomazia digitale con gli Stati Uniti.

L'allarme della siccità in Europa nel rapporto del JRC

Secondo il rapporto del servizio scientifico della Commissione europea, il 47% del territorio europeo ha raggiunto un livello di allerta per la siccità, mentre il 17% delle regioni esaminate è in piena allerta.

Dopo le candidature, ora tocca alla selezione e all'avvio di “A Scuola di OpenCoesione 2022-2023” (ASOC2223)

Si sono chiuse le candidature della decima edizione 2022-2023 A Scuola di OpenCoesione, bando del Ministero dell'Istruzione. Per la presentazione delle domande di partecipazione al progetto “A Scuola di OpenCoesione” per l’anno scolastico 2022-2023, i docenti hanno inviato la propria candidatura utilizzando l’apposito form online messo a disposizione sul sito www.ascuoladiopencoesione.it

Il Premio Sacharov 2022 va al popolo ucraino

Assegnato dal Parlamento europeo il Premio per la libertà di pensiero, al coraggioso popolo ucraino, rappresentato dal suo Presidente, dai leader eletti e dalla società civile.

I siti italiani si candidano al Marchio del patrimonio europeo 2023

Il Ministero della Cultura ha pubblicato il bando per la preselezione dei siti italiani da candidarsi al Marchio del patrimonio europeo nell’ambito della selezione 2023. Consiste nell’assegnazione di un marchio, che ha valore di riconoscimento, a tutti quei siti del patrimonio culturale che abbiano rivestito un ruolo importante nella costruzione della storia e della cultura europea e che ne rappresentino un particolare valore simbolico.

Pronti a partire con DiscoverEU? L'Europa vi aspetta!

È partito il countdown dei 18enni per partire alla scoperta dell’Unione europea con DiscoverEU! Se anche tu compi 18 anni entro il 31 dicembre di quest’anno o conosci un giovane che li compirà passa parola o candidati tu stesso per far parte dei circa 12.000 giovani europei che potranno ottenere un pass interrail per visitare minimo uno, massimo 4 paesi dell'Unione europea.

Musica, arti dello spettacolo e distribuzione digitale al centro dei nuovi bandi di Europa Creativa

Sono stati lanciati a Roma i nuovi bandi nell’ambito del programma Europa Creativa. Tra questi, il nuovissimo bando Music Moves Europe. Enti, istituzioni, fondazioni, organismi che operano nel settore culturale e musicale hanno nuove opportunità e prospettive di mettere in circolo valore attraverso la realizzazione di nuovi progetti.

12 ottobre, workshop online Rigenerazione territoriale nelle Alpi: esperienze ed eredità verso una regione carbon netural (#EURegionsWeek)

Si terrà il prossimo 3 ottobre, il workshop online Rigenerazione territoriale nelle Alpi: esperienze ed eredità verso una regione neutral corbon, nell'ambito della Settimana europea delle regioni e delle città (#EURegionsWeek), l’evento annuale organizzato dalla Commissione Europea DG REGIO e dal Comitato Europeo delle Regioni.

Scuola ambasciatrice del Parlamento europeo 2022/2023: aperte le candidature fino al 15 ottobre

Sino al 15 ottobre sono aperte le candidature per il programma Scuola Ambasciatrice del Parlamento europeo.

7 ottobre, webinar: InvestEU, evento di lancio in Italia

La Rappresentanza in Italia della Commissione europea e l'Ufficio in Italia del Gruppo BEI organizzano l’evento di lancio in Italia del programma InvestEU. L’evento si terrà a Roma, presso Spazio Europa in via IV Novembre – 149, il 7 ottobre dalle ore 9:00 alle 14:30.

28 ottobre online: 13a edizione della Conferenza europea sulla Comunicazione pubblica (EuroPCom 2022). Al centro il Clima

Il 28 ottobre 2022 si svolgerà in modalità completamente virtuale EuroPCom, la conferenza europea sulla comunicazione pubblica, un evento organizzato dal Comitato europeo delle regioni in collaborazione con il Parlamento europeo, il Consiglio dell’UE, la Commissione europea, il Comitato economico e sociale europeo, la Banca europea per gli Investimenti e l’Organizzazione per la Cooperazione economica e lo Sviluppo.

3 ottobre 2022, (in presenza a Palazzo Pirelli e streaming): La capitalizzazione dei risultati dei programmi Interreg: sviluppi ed opportunità

Si terrà il prossimo 3 ottobre il workshop dedicato alla capitalizzazione dei Programmi di Cooperazione Territoriale Europea organizzato nell’ambito del Pre-forum sullo Sviluppo Sostenibile di Regione Lombardia.

Al via l'VIII Programma d'Azione per l'Ambiente

È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale l’8° programma d’azione per l’ambiente fino al 2030 (8° PAA), lo strumento che orienta lo sviluppo e il coordinamento della politica ambientale dell’Unione e forma il quadro per l’azione dell’Unione nei settori dell’ambiente e del clima.

Nuove regole europee per conciliare i tempi di vita e di lavoro

A livello europeo nel 2019 sono state varate delle norme volte ad un miglior equilibrio tra vita privata e lavoro. Esse stabiliscono degli standard minimi sui congedi parentali e stabiliscono alcuni diritti aggiuntivi, come il diritto a richiedere maggiore flessibilità.

Un Regolamento europeo per le indicazioni geografiche dei prodotti artigianali ed industriali

In arrivo un regolamento pe le indicazioni geografiche dei prodotti artigianali ed industriali. La Commissione europea ha proposto un quadro per proteggere la proprietà intellettuale dei prodotti artigianali e industriali, frutto dell'autenticità e delle pratiche tradizionali regionali. Tale quadro riguarderà prodotti che godono di prestigio nel mondo, ma che non beneficiano della protezione conferita da un'indicazione dell'UE che ne colleghi l'origine e la reputazione alla qualità.

Pubblicati i risultati dell'Indice di digitalizzazione dell'economia e della società (DESI) 2022

La Commissione europea ha di recente pubblicato i risultati dell'Indice di digitalizzazione dell'economia e della società (DESI) 2022, che registra i progressi compiuti negli Stati membri dell'UE in ambito digitale.

Segnali 2021: il rapporto dell'Agenzia europea dell’Ambiente (AEA) sullo Stato di salute della Natura in Europa

AEA Segnali 2021: La natura in Europa è la pubblicazione dell'Agenzia europea dell’Ambiente, sullo stato di salute della natura, che cerca di trovare delle possibili soluzioni ai problemi che riguardano la biodiversità europea.

Tre miliardi di alberi entro il 2030

La Commissione europea ha, insieme all’Agenzia europea per l’ambiente (EEA), ha pubblicato Mapmytree, per consentire a tutte le organizzazioni di aderire al l’impegno di piantare altri tre miliardi di alberi entro il 2030, registrare e mappare i loro alberi piantati per contare l’obiettivo del l’UE.

Inquinamento ambientale e cancro, l'Agenzia europea per l'Ambiente (AEA) pubblica una nuova ricerca

L’Agenzia europea per l’Ambiente (AEA) ha pubblicato il rapporto “Combattere il cancro, il ruolo dell’ambiente in Europa”, secondo il quale, l’esposizione all’inquinamento atmosferico, al fumo passivo, al radon, ai raggi ultravioletti, all’amianto, a determinate sostanze chimiche e ad altri inquinanti è all’origine di oltre il 10% di tutti i casi di cancro in Europa.

SOTEU2022: un discorso improntato sulla determinazione e la solidarietà

Lo scorso 14 settembre la Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha tenuto, per la terza volta nel corso del suo mandato, l'annuale Discorso sullo stato dell'Unione. Alla presenza di Olena Zelenska, moglie del Presidente ucraino, è stato ricordato l'impegno di solidarietà dell'Unione europea a sostegno dell'Ucraina e della sua popolazione.

Al via da ottobre il ciclo di seminari del JRC, "Science is Everywhere, la scienza è ovunque" e un concorso

Partecipa al nuovo concorso organizzato dal Joint Research Centre (JRC) per le scuole secondarie superiori. La tua classe potrebbe vincere una visita al sito di Ispra (Varese) con attività interattive e di laboratorio!

Notte europea dei ricercatori 2022

Evento pubblico a livello europeo che mostra la diversità della scienza e il suo impatto sulla vita quotidiana dei cittadini in modo divertente e stimolante. L'obiettivo della Notte europea dei ricercatori è avvicinare la ricerca e i ricercatori al pubblico, promuovendo progetti di ricerca eccellenti in tutta Europa.

Giornata europea delle lingue: i giovani, al centro delle competenze linguistiche

Si terrà il prossimo 26 settembre la giornata europea delle lingue, un'occasione consolidata per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'apprendimento delle lingue e sulla diversità linguistica. Partecipano numerosi istituti linguistici e culturali, associazioni, università e, in particolare, scuole.

Juvenes Translatores: Concorso europeo per giovani traduttori

Le scuole secondarie di tutti i paesi europei, possono iscriversi online a Juvenes Translatores, il concorso annuale di traduzione della Commissione europea. Quest'anno i concorrenti tradurranno testi sul tema "Gioventù europea".

In-formazione per i cittadini del futuro: l'evento sul progetto delI'Istituto Tecnico Tecnologico Ettore Molinari di Milano nell'ambito di ErasmusPlus

Il prossimo 21 settembre 2022 l’Istituto Tecnico Tecnologico Ettore Molinari di Milano organizzerà un’interessante iniziativa svolta nell’ambito della cittadinanza attiva. La scuola ha partecipato al bando 2020-1-IT02-KA101-078594 relativo al programma ErasmusPlus.

#SOTEU: discorso e dibattito sullo stato dell'Unione europea 2022

Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea, pronuncerà il suo discorso sullo stato dell'Unione il 14 settembre 2022 dalle ore 9.00. ​​​​​​​Il discorso sarà seguito da un dibattito in plenaria con i membri del Parlamento europeo.

Webinar 20 gennaio “I programmi a gestione diretta dell’UE nel quadro finanziario ’21-’27. Quali sono e come attivarli?”: online registrazione e materiali

Il 20 gennaio si è tenuto il webinar informativo “I programmi a gestione diretta dell’UE nel quadro finanziario ’21-’27. Quali sono e come attivarli?”, promosso nell’ambito del progetto di Anci, Provincia di Brescia e Regione Lombardia.
L’incontro si è rivelato una preziosa occasione per approfondire in circa due ore i principali contenuti sui programmi a gestione diretta nel nuovo Quadro Finanziario Pluriennale 2021-2027, con focus sugli enti locali, la cultura, lavoro e l’ambiente.

La Commissione europea ha dato ufficialmente il via al piano Horizon Europe per il biennio 2021-2022

L’Europa metterà in campo un finanziamento totale di 14,7 miliardi per il biennio 2021-2022, per accelerare la trasformazione digitale e green, attraverso la ricerca scientifica. La Commissione europea ha infatti approvato la prima tranche del programma di lavoro di Horizon Europe (il programma di ricerca e innovazione dell’UE da 95,5 miliardi di euro per il periodo 2021-2027, che sostituisce Horizon 2020).

Politica di coesione 2021-2027: il Parlamento europeo approva i bilanci dei nuovi fondi

Lo scorso 28 maggio il Consiglio dell’UE ha dato il via libera all’adozione del pacchetto coesione per il periodo finanziario 2021-2027.
Non si è fatta attendere troppo l’approvazione definitiva formale della plenaria del Parlamento europeo che è arrivata durante la sessione dello scorso 23 e 24 giugno.

Green Light per il Fondo Sociale Europeo Plus dal Parlamento Europeo e dal Consiglio

Il Parlamento europeo ha dato l'approvazione finale al regolamento del Fondo sociale europeo Plus (FSE+), pari a 99,3 miliardi di euro (prezzo corrente), durante la sessione plenaria di martedì 8 giugno 2021.

Next Generation EU e le risorse proprie degli Stati membri UE: approvazione da parte di tutti i 27 paesi

Il 31 maggio 2021 il Consiglio dell’UE, ha ultimato l'elenco delle notifiche formali sull'approvazione della decisione in merito risorse proprie. L’approvazione è avvenuta da parte di tutti i 27 Stati membri, in linea con i loro requisiti costituzionali.

Pitch your Project 2021 - Le vostre Alpi! Il vostro futuro! Il vostro progetto!

La Commissione europea e gli Stati alpini di Francia, Germania, Italia, Austria, Svizzera, Liechtenstein e Slovenia e le loro 48 province, Länder, cantoni e regioni, che fanno parte della Strategia dell’UE per la Regione alpina (EUSALP), ripropongono anche per il 2021, l’iniziativa “Pitch Your Project”, aperta a tutti i giovani dai 16 ai 25 anni.

A SCUOLA DI OPEN COESIONE Monitoraggio civico nazionale di progetti finanziati con fondi europei. Premiati il Liceo Leonardo Da Vinci di Gallarate e Europe Direct Lombardia

Venerdì 4 giugno si è tenuto l’evento finale nazionale di premiazione delle scuole secondarie di secondo grado italiane che hanno partecipato all’edizione 2020/2021 del percorso “A scuola di OpenCoesione”.

Politica di Coesione 2021-2027, in vigore i nuovi Regolamenti europei

Sono pubblicati sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea (serie L231 del 30 giugno 2021) i Regolamenti europei relativi alla Politica di Coesione 2021-2027. Al via, quindi, dal 1° luglio il pacchetto legislativo che ha tenuto conto sia dell’attuale situazione pandemica, sia delle priorità del Green Deal europeo. 

European Citizens' Initiative: uno strumento efficace?

La Conferenza sul Futuro dell’Europa ha riacceso il dibattito sui processi partecipativi e decisionali nell’Unione europea. Tali processi ad approccio “bottom-up” sono proprio quelli che dovrebbero distinguere l’UE da altre Istituzioni. 

PNRR: OK definitivo del Consiglio Ecofin ai piani di 12 Stati membri, Italia inclusa

Via libera definitivo del consiglio Ecofin ai piani presentati a Bruxelles dai primi 12 Stati membri. Infatti, oggi 13 luglio, i ministri dell’Economia hanno dato il via libera al PNRR italiano e a quelli di Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Grecia, Lettonia, Lussemburgo, Portogallo, Slovacchia e Spagna.

I cambiamenti climatici rappresentano il problema più grave percepito dagli Europei - lo rileva l’Eurobarometro

Nonostante la pandemia e le difficoltà economiche che gli europei si trovano ad affrontare, il focus sull'azione climatica resta elevato. Gli europei sono consapevoli dei rischi a lungo termine rappresentati dalle minacce al clima alla biodiversità e si aspettano azioni concrete da parte del settore industriale, dei governi e dell'Unione europea.

Innovazione digitale – DIGISER ne promuove la mappatura locale

Il DIGIsurvey è un progetto di ricerca DIGISER lanciato l'8 giugno 2021 nell'ambito del programma ESPON e condotto da OASC, IS-Practice, POLIMI, CPC e Deloitte.
Grazie al Digital Economy and Society Index (DESI) si ha una visione a livello nazionale su come le città, i paesi e le aree rurali in Europa affrontano l'innovazione digitale; tuttavia, non esiste un DESI a livello locale. 

Per un’Europa sempre più democratica - online un nuovo strumento per monitorare e combattere le disuguaglianze

Il CCR (Centro comune di ricerca) ha lanciato il Quadro di monitoraggio delle disuguaglianze multidimensionali nell'UE: uno strumento interattivo per monitorare, mappare, tracciare e confrontare le disuguaglianze nell'UE. Lo strumento è stato prodotto come parte di un progetto di ricerca esplorativa inerente a indicatori per l'analisi delle disuguaglianze nell'UE.

COVID-19: individuati dalla Commissione europea cinque possibili farmaci per la cura

La Commissione europea, nell'ambito della Strategia sugli strumenti terapeutici contro il Covid-19, ha annunciato che potrebbero essere presto disponibili cinque strumenti terapeutici per la cura dei pazienti contro il COVID-19: 4 sono anticorpi monoclonali in fase di revisione ciclica da parte dell'EMA (Agenzia europea per i medicinali), mentre 1 è un immunosoppressore.

Ripresa europea: senza l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, non si va avanti

Ripresa europea: senza l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, non si va avanti

Sviluppo sostenibile in Europa: disponibile il report statistico 2021 che monitora i progressi verso gli obiettivi dell’Agenda 2030

Eurostat ha pubblicato l’edizione 2021 del report statistico “Sustainable development in the European Union. Monitoring report on progress towards the SDGs in an EU context”, che presenta una panoramica statistica degli ultimi 5 anni, includendo anche il periodo pandemico, relativa ai progressi compiuti  per raggiungere i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile prefissati dall’Agenda 2030. Gli stessi obiettivi che, data la loro rilevanza, sono strategicamente presenti anche nelle 6 priorità della Commissione europea, rafforzandone così ulteriormente tutte le altre politiche, come quelle sulla ricerca, la salute, il digitale, per citarne alcune.

CharactHer, la campagna dell'UE sbarca al Festival di Cannes. Diversità di genere e inclusione nell'industria cinematografica e dei media

La Commissione europea, nella cornice della 74esima edizione del Festival di Cannes, ha lanciato “CharactHer”, la campagna di sensibilizzazione per promuovere la diversità di genere e l'inclusione nell’industria cinematografica e dei media, evidenziando la parità e il ruolo delle donne nel settore.

Parola ai giovani: cosa ne pensate dell'Europa?

Venerdì 11 giugno Europe Direct Lombardia ha partecipato come partner all’evento “Hey Europe – We are your Future”, organizzato da Europe Direct Stuttgart. Concepita come un’iniziativa di rete, sotto l’egida della cooperazione tra le quattro regioni motori d’Europa, ha visto il coinvolgimento anche dei colleghi della regione francese del Rhone-Alpes.

Il Centro Comune di Ricerca (JRC) lancia il rapporto “Capire la nostra natura politica”

Lo scorso 11 giugno il Centro Comune di Ricerca (JRC) della Commissione europea ha lanciato il rapporto “Capire la nostra natura politica”, frutto del contributo di esperti di rilievo in molteplici settori di ricerca a livello globale

SOTEU2021: nel discorso della Presidente Von der Leyen il sentire comune di una forte anima dell’Europa

La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha pronunciato il suo discorso sullo Stato dell'Unione, davanti al Parlamento europeo. “La pandemia ha lasciato delle ferite profondissime, a livello sociale ed economico. Ma abbiamo reagito insieme, come una unica Unione credo che possiamo andarne fieri”, queste le parole della von der Leyen, rivendicando la leadership dell’UE sulle vaccinazioni a livello globale e parlando del Next Generation EU, come una risposta economica alla crisi. Ha anche annunciato che dalle prossime settimane si inizierà la discussione sulla revisione della governance economica.

Tutti in carrozza! Europe Direct Lombardia viaggia sul Connecting Europe Express Train da Milano a Genova

Da bambini si sogna di vedere un treno da vicino per la sua maestosità e per sentirne il richiamo attraverso il suo fischio. Poi si cresce e su quello stesso treno, si vorrebbe salire con uno zaino in spalla per intraprendere un viaggio, per scoprire il mondo o almeno buona parte di esso, iniziando dall’Europa. Noi di Europe Direct Lombardia siamo riusciti a realizzarlo e siamo saliti e abbiamo viaggiato su un treno speciale, il Connecting Europe Express che, il 7 settembre, da Milano ci ha portati fino a Genova. Abbiamo aderito all’iniziativa della Commissione europea del Connecting Europe Express, promossa in concomitanza con l’Anno europeo delle ferrovie, che dimostra la capacità delle ferrovie di connettere persone e imprese, ma soprattutto l’importanza della politica infrastrutturale dell’UE nel renderlo possibile.

Il Connecting Europe Express arriva a Milano. Europe Direct Lombardia a bordo insieme ad alcuni giovani in occasione dell’Anno europeo delle ferrovie 2021

Anche Europe Direct Lombardia sarà a bordo del "Connecting Europe Express", un treno speciale allestito dalla DG MOVE della Commissione europea nell'ambito dell'Anno europeo delle ferrovie 2021, che farà tappa il prossimo 6 e 7 settembre a Milano.

Obiettivo Fit for 55: ridurre le emissioni di carbonio in UE del 55% entro il 2030

Il pacchetto Fit for 55 è il punto di partenza di una nuova e ambiziosa rivoluzione climatica: l'UE mira a ridurre le emissioni del 55% entro il 2030 e a raggiungere un bilancio netto zero entro il 2050.

Un sondaggio di Eurobarometro mostra che i cittadini sono favorevoli alla Conferenza sul Futuro dell’UE

I cittadini europei sono favorevoli all'avvio della Conferenza sul futuro dell'Europa. E’ quanto emerge dal sondaggio speciale Eurobarometro n. 500 “Il futuro dell’Europa” (EB94.1), condotto dal Parlamento europeo e dalla Commissione europea, dedicato all’"Indagine speciale Eurobarometro sul futuro dell'Europa", che si era svolta tra il 22 ottobre e il 20 novembre 2020 nei 27 Stati membri dell'Unione europea.

E’ disponibile la nuova Guida tecnica europea per la verifica climatica dei progetti infrastrutturali 2021-2027

La Commissione europea ha pubblicato la nuova Guida tecnica sulla verifica climatica dei progetti infrastrutturali 2021-2027, realizzata in collaborazione con i potenziali partner del Fondo InvestEU, insieme al suo “principale azionista” la Banca Europea degli Investimenti (BEI).

Premi europei per lo sport #BeInclusive

Come #BeActive è il motto della settimana europea dello Sport, che si terrà dal 20 al 30 settembre 2021, così #BeInclusive è il motto europeo del Premio dedicato ai progetti che sono "sportivamente" inclusivi. 

Open Data Days: costruiamo insieme il futuro dell’Europa

Al via da Lussemburgo l’evento online dei primi Eu Open Data Days.
I dati sono una risorsa chiave per la trasformazione digitale. Rappresentano le basi solide e imprescindibili per la ricerca e l'innovazione, per prodotti e servizi personalizzati, per tecnologie all’avanguardia e potenti e per un migliore processo decisionale. Questi si traducono in soluzioni alle sfide sociali che possono migliorare e persino salvare la vita delle persone, come dimostra l'attuale pandemia. Gli open data sono anche completamente disponibili per generarne valore attraverso il loro riutilizzo. 

You in the EU e Young Europeans, gli strumenti di Eurostat per scoprire gli stili di vita nel vostro Paese e confrontarli con il resto dell'UE

Apprendere giocando è possibile e lo si può fare a tutte le età!
Creato da Eurostat, You in the EU è uno strumento digitale, disponibile nelle lingue inglese, francese e tedesco, che vi permetterà di curiosare tra i Paesi membri dell’UE e di scoprire quante donne e uomini vostri coetanei sono nati nel Paese in cui vivono attualmente e quanti di loro sono occupati. Potreste anche scoprire in che tipologia di edificio abitativo vivono. Informazioni che potrete anche mettere a confronto con lo stile di vita degli altri cittadini europei. 

“ReturnthePlastics”, l’iniziativa dei cittadini europei a favore del riciclaggio delle bottiglie di plastica

“ReturnthePlastics” è il nome dell’iniziativa dei cittadini accolta dalla Commissione europea, per favorire il riciclaggio delle bottiglie di plastica attraverso una migliore gestione dei vuoti a rendere.

Tra i 20 vincitori del Premio Bauhaus anche 5 progetti italiani

Sono stati proclamati a Bruxelles i 20 vincitori dei “New European Bauhaus Awards” e del “New European Bauhaus Rising Stars”, i progetti che rappresentano i valori di sostenibilità, estetica ed inclusione. Tra i vincitori anche 5 progetti italiani (Puglia, Umbria, Lombardia, Toscana, Piemonte).

Arriva la nuova App di ErasmusPlus, per esperienze all'estero a portata di un click

L'applicazione ErasmusPlus, attivata dalla Commissione europea, permetterà agli studenti di programmare il proprio viaggio di studi, evitando di perdere tempo in coda nelle segreterie delle Università. Sarà quindi facilitato l''iter burocratico per le richieste di accesso a questo percorso formativo.
Un ErasmusPlus quindi, in formato digitale!

Mese europeo della diversità 2022: un premio

Il mese di Maggio celebra la diversità in tutta l'Europa e la Commissione europea invita i cittadini e le organizzazioni europee ad organizzare eventi de attività durante l’intero mese, per porre l'attenzione sull’importanza della diversità e dell’inclusione nella società e nei luoghi di lavoro.
ll tema di quest’anno è "costruire ponti", tra le organizzazioni e gli ambiti della politica in materia di inclusione e diversità (razza, genere, età, ecc.).

11-14 ottobre 2021 - la Settimana europea delle regioni e delle città

La Settimana europea delle regioni e delle città, #EURegionsWeek, è il più grande evento annuale che si tiene a Bruxelles dedicato alla politica di coesione. Si è sempre più evoluta fino a divenire un punto di riferimento di comunicazione e di networking; una vera e propria piattaforma che riunisce regioni e città da tutta Europa, compresi politici, amministratori, esperti e accademici. Negli ultimi 18 anni, è stata occasione e palcoscenico per promuovere l'apprendimento delle politiche e lo scambio di buone pratiche.

Dall'8 al 10 ottobre Europe Direct Lombardia vola con i giovani in Europa: tra EYE2021 e il dialogo sulla COFE a Stoccarda. Seguici anche tu!

Europe Direct Lombardia è in partenza!
Curiosi di sapere dove saremo nel weekend dall'8 al 10 ottobre? Tra Francia e Germania, a Strasburgo e Stoccarda. 

Costruisci il Futuro dell’Europa tramite i nostri quattro ambasciatori!

Dal 1° ottobre 2021 al via il concorso per le scuole “Film4Energy Challenge”

La Commissione Europea lancia il concorso "Film4Energy Challenge", previsto ad ottobre 2021: le scuole di tutta l'Unione Europea sono invitate a realizzare brevi video che mettano ben in risalto l'importanza dell'efficienza energetica e i benefici del risparmio energetico per il singolo cittadino, così come per la loro scuola, il loro comune o la loro città.

Torna il mese europeo della cibersicurezza

Dal primo ottobre è tornato il mese europeo della cibersicurezza. Ormai alla sua nona edizione, la campagna è volta a sensibilizzare i cittadini e le organizzazioni europee alle minacce che si riscontrano oggigiorno sul web. Inoltre, lo scopo è quello di fornire informazioni aggiornate sulla sicurezza online, tramite la sensibilizzazione e la condivisione di buone pratiche.

8 e 9 novembre 2021, online: 12a edizione della Conferenza europea sulla Comunicazione pubblica (EuroPCom 2021)

EuroPCom, il più importante appuntamento annuale dedicato alla comunicazione pubblica organizzato dalle istituzioni dell’UE, si terrà anche quest’anno come evento virtuale. La conferenza, giunta alla sua 12a edizione, è in programma dalle ore 10:00 dell'8 novembre alle ore 14:00 del 9 novembre prossimi, con il titolo "Cambiare la comunicazione - Comunicare il cambiamento".
L'edizione di quest'anno si concentrerà sulla discussione di tre temi principali: Democrazia, Green Deal e Digitalizzazione.

Politica di coesione: come renderne efficace la comunicazione

I Fondi della politica di coesione rappresentano da anni la manifestazione più tangibile delle azioni dell’UE sul campo. È dunque doveroso implementare e affinare strategie di comunicazione che risultino più efficaci al fine di migliorare l’immagine pubblica dell’Unione e accrescere positivamente il sentiment dei cittadini nei confronti del progetto europeo.

Assegnato a Tallin il titolo di Capitale Verde europea 2023

Il premio di Capitale Verde Europea è stato lanciato nel 2008 con l'obiettivo di spingere le città con oltre i 100mila abitanti, ad essere luoghi più verdi, più sani e più sostenibili in cui vivere. Per il 2023 sarà Tallin ad assumersi questo importante impegno.
La capitale estone è arrivata al traguardo finale, accompagnata da Helsingborg (Svezia), Cracovia (Polonia) e Sofia (Bulgaria).

Al via la nuova stagione di “This is Europe” il podcast che racconta i progetti INTERREG

Mercoledì 22 settembre dalle 10.00 alle 10.30, trenta minuti tutti dedicati ai progetti di cooperazione!

Rapid response mechanism, il meccanismo europeo per la libertà di stampa e dei media

La Commissione europea cofinanzia il sostegno ai giornalisti che vengono minacciati. Il Rapid response mechanism, nato con la finalità di difendere la libertà di stampa e dei media. Diversi gli strumenti a disposizione: advocacy, campagne di sensibilizzazione, assistenza legale, residenze protette, formazione e consulenze.

28 ottobre, Gender Equality pubblicati i risultati dell'Index 2021

Il prossimo 28 ottobre saranno pubblicati i risultati dell’Index Gender Equality 2021, che avrà un particolare focus sul tema Salute.
L’indice sull’uguaglianza di genere (gender equality index), è uno strumento che monitora le disparità tra uomo e donna nei paesi dell’Unione europea.

Il 2022 sarà l"Anno europeo dei giovani". Attività ed iniziative sui giovani e per i giovani per l'anno che verrà.

La Commissione europea ha adottato la proposta formale per proclamare il 2022 Anno europeo della gioventù.
La proposta è stata successivamente discussa dal Parlamento europeo durante la sessione plenaria dello scorso 14 dicembre durante la quale è stata confermata la decisione di organizzare in tutti i Paesi UE attività e iniziative incentrate sui giovani e per i giovani durante il 2022.

Online il nuovo sito del Centro di consulenza per la povertà energetica

L'EPAH (Energy Poverty Advisory Hub - Centro di consulenza per la povertà energetica), lancia il sito che si propone di diventare il centro di competenza europeo di riferimento sulla povertà energetica, garantendo un facile accesso alle amministrazioni locali e alle proprie organizzazioni di supporto, per sapere cosa sta succedendo nell'UE in questo campo.

E' online il programma di lavoro 2022 della Commissione europea

La Commissione europea ha reso disponibile il programma di lavoro per il 2022, che definisce le iniziative che metterà in campo, per raggiungere concretamente gli obiettivi che si è data. Anche in riferimento agli orientamenti politici enunciati dalla presidente Ursula Von der Leyen durante il Discorso sullo stato dell'Unione 2021 dello scorso settembre.

Premio europeo per la Salute 2021

Nell'ambito del programma EU4Health, è aperto il Premio europeo per la Salute 2021, un riconoscimento per iniziative realizzate da autorità locali, organizzazioni della società civile e istituzioni di istruzione.

Adottata la nuova Direttiva europea sulla "Carta blu" per i cittadini di Paesi terzi altamente qualificati

Il Consiglio dell’UE ha definitivamente adottato la nuova Direttiva "Carta blu" che stabilisce regole rivedute per i cittadini di Paesi terzi altamente qualificati che intendono vivere e lavorare nell'Unione europea.

EaSI, aperta la consultazione pubblica per la valutazione finale del programma

La Commissione europea ha aperto laconsultazione pubblica sul programma EaSI, il programma europeo per l'occupazione e l'innovazione sociale che è stato operativo per il periodo di programmazione 2014-2020.

L'Istituto europeo di innovazione e tecnologia (IET) investe 5 milioni di euro per il Nuovo Bauhaus Europeo e lancia il primo invito “EIT Community Booster"

L’Istituto europeo di innovazione e tecnologia (EIT) lancia l’invito “EIT Community Booster - Scaling New European Bauhaus Ventures” per sostenere l’iniziativa del nuovo Bauhaus europeo. 

Incontro virtuale, il 7 aprile, con l’Ambasciatore della Repubblica francese all'Università degli Studi di Milano

Il Centro di Documentazione Europea (CDE) dell’Università degli Studi di Milano, in collaborazione con il Dipartimento di Studi internazionali, giuridici e storico-politici, organizza per il prossimo 7 aprile, dalle 16.30 alle 18.00, un incontro virtuale con l’Ambasciatore della Repubblica di Francia.
Sarà quindi l'occasione per incontrare S.E. CHRISTIAN MASSET che presenterà il Semestre di Presidenza francese del Consiglio dell’Unione europea.

20 dicembre: Primo panel dei cittadini in Lombardia per la Conferenza sul futuro dell'Europa

Il 20 dicembre 2021 si terrà il primo panel dei cittadini europei in Lombardia nell’ambito della Conferenza sul Futuro dell’Europa.

Al via i Dialoghi nazionali a tappe sul PNRR

Al via l’iniziativa “Italiadomani – Dialoghi sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”, promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per comunicare con cittadini, imprese e Amministrazioni locali sui contenuti e le opportunità del PNRR.

PNRR: la tappa a Milano per discutere delle opportunità e dei contenuti

Si è tenuta al Piccolo Teatro Giorgio Strehler, lunedì 13 dicembre, la 6a tappa di “Italiadomani - Dialoghi sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”, iniziativa della Presidenza del Consiglio dei Ministri per illustrare i contenuti e le opportunità del PNRR.

Approvato il Bilancio annuale dell'UE per il 2022

Via libera del Parlamento europeo al bilancio UE da 169,5 miliardi di euro per il 2022, relativi agli impegni e 170,6 miliardi di euro, relativi ai pagamenti.
Si tratta del più alto stanziamento nella storia dell’Unione europea.

Entra in vigore la nuova PAC 2023-2027

È stato pubblicato sulla GUUE il Regolamento (UE) 2021/2115 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 2 dicembre 2021, relativo alle norme sul sostegno ai piani strategici che gli Stati membri devono redigere nell’ambito della politica agricola comune (piani strategici della PAC) e finanziati dal Fondo europeo agricolo di garanzia (FEAGA) e dal Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) e che abroga i regolamenti (UE) n. 1305/2013 e (UE) n. 1307/2013.

Al via il pacchetto d'autunno del semestre europeo: crescita sostenibile, documenti programmatici di bilancio, raccomandazioni strategiche per la zona euro ed occupazione

La Commissione europea ha avviato il ciclo del semestre europeo 2022 per il coordinamento delle politiche economiche. Il pacchetto d’autunno del semestre europeo comprende l’analisi annuale della crescita sostenibile, i pareri sui documenti programmatici di bilancio (DPB) dei paesi della zona euro per il 2022, le raccomandazioni strategiche per la zona euro e la proposta di relazione comune sull’occupazione della Commissione europea.

CulturEU: la nuova guida online sui finanziamenti europei a favore della Cultura

La Commissione europea ha lanciato CulturEU, la nuova guida interattiva che illustra tutte le opportunità di finanziamento disponibili a livello di UE per i settori culturali e creativi.

Cities Forum 2023, aperte le candidature per la 5a edizione!

Per il Cities Forum 2023, sono aperte le candidature fino al 31 gennaio 2022. 

Premio Sakharov per la libertà di pensiero 2021

Va all'attivista russo Aleksej Naval'nyj il Premio Sakharov 2021 per i diritti umani, conferito dal Parlamento europeo.
Navalny è però attualmente detenuto in Russia e non potrà quindi partecipare alla premiazione. Sua figlia riceverà il premio, domani 15 dicembre, alle ore 12.00, a suo nome, dal Presidente del Parlamento europeo David Sassoli.

Il 2021, l’anno europeo delle ferrovie!

Il 2021 sarà l’anno europeo delle ferrovie, una iniziativa della Commissione europea per sottolineare vantaggi e benefici dei treni come mezzo di trasporto verde e sostenibile.

Cambio della guardia: dal 1 gennaio 2021 il Portogallo succede alla Germania nella presidenza semestrale UE

Il nuovo anno UE si apre simbolicamente con il passaggio del testimone dalla Germania al Portogallo nella presidenza dell'Unione europea per i prossimi sei mesi del 2021.

Premio Sakharov per la libertà di pensiero 2020 all'opposizione democratica in Bielorussia

Il Premio Sakharov per la libertà di pensiero 2020 è andato a Svetlana Tikhanovskaya e Veronika Tsepkala, rappresentanti dell'opposizione democratica in Bielorussia e consegnato dal Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli, durante la Plenaria dello scorso 16 dicembre.

Secondo dialogo dei cittadini europei in Lombardia: sollecitazioni importanti sui temi della democrazia, dei valori e dei diritti

Si è concluso il secondo dialogo dei cittadini europei in Lombardia.

Il digital event organizzato da Europe Direct Lombardia si è tenuto la mattina del 9 marzo 2022 e gli argomenti trattati sono stati: democrazia europea, valori e diritti, con un particolare focus sulla parità di genere, data anche la vicinanza con la giornata internazionale delle donne.

Una nuova architettura europea per un nuovo spazio europeo: avviata la fase di Design del Bauhaus europeo

Comincia la nuova fase del Bauhaus europeo, iniziativa della Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, lanciata in occasione del Discorso sullo Stato dell'Unione del settembre 2020 ed incentrata sulla costruzione di un nuovo spazio europeo, attraverso l'identificazione di una nuova architettura europea: un approccio pratico che possa indagare nuovi modi inclusivi e sostenibili di vivere, al di là degli spazi urbani.

Living-in.eu: la piattaforma europea che aiuta regioni e città ad affrontare le sfide attuali attraverso l’innovazione digitale

E’ trascorso un anno circa da quando, al termine della presidenza Finlandese del Consiglio dell’UE, alcune regioni, città e comuni europei hanno dato vita al movimento “Join, Boost, Sustain” siglando una dichiarazione politica per promuovere soluzioni digitali in tutte le città che possano impattare sulla mobilità intelligente, la sostenibilità, la partecipazione dei cittadini e molto altro

Urban Development Network 2021: il 3, 10 e 17 febbraio tre webinar per delineare i traguardi e confrontarsi sui progetti futuri

Si terranno nelle giornate del 3, 10 e 17 febbraio dalle 10.00 alle 12.30, i webinar dell’Urban Development Network 2021, la rete di città dell’Unione Europea finalizzata all’implementazione di azioni di sviluppo sostenibile integrato.

28 gennaio, evento online. "La Conferenza sul futuro dell’Europa. Un nuovo slancio per la democrazia europea"

Il Centro di Documentazione Europea (CDE) dell’Università degli Studi di Milano, in collaborazione con il Dipartimento di Studi internazionali, giuridici e storico-politici, organizza l'evento online: La Conferenza sul futuro dell’Europa. Un nuovo slancio per la democrazia europea in programma giovedì 28 gennaio 2021 dalle ore 16.15 alle 18.00 sulla piattaforma MSTeams.

Lancio del nuovo programma europeo per la Salute

La redazione di Europe Direct ha partecipato al lancio di EU4Health, il nuovo programma per la salute dell’UE. Il lancio si è tenuto sotto forma di webinar il 22 gennaio e ha visto il coinvolgimento di più di mille partecipanti. 

Recovery Fund: pubblicato il Regolamento!

Pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 18 febbraio 2021 il Regolamento (UE) 2021/241 del Parlamento europeo e del Consiglio del 12 febbraio 2021 che istituisce il dispositivo per la ripresa e la resilienza (Recovery Fund), da a 672,5 miliardi di euro, il più importante strumento previsto del Next Generation EU.

Al via la consultazione pubblica contro la violenza di genere

La Commissione europea ha lanciato una consultazione contro la violenza di genere, che sarà disponibile fino al 10 maggio 2021.

Aperta la consultazione pubblica contro la criminalità ambientale

I cittadini, le amministrazioni pubbliche, gli stakeholder che hanno competenza in materia, degli accademici, le imprese e le ONG hanno tempo fino al 3 maggio 2021 per rispondere alla consultazione pubblica lanciata dalla Commissione europea, che ha l'obiettivo di raccogliere le opinioni dei cittadini europei per rafforzare il quadro normativo contro la criminalità ambientale. I risultati di questa consultazione pubblica alimenteranno la revisione delle norme dell'UE sui reati ambientali.

Programma LIFE: 121 milioni di euro per nuovi progetti ambientali

La Commissione europea sosterrà 12 progetti su larga scala legati all’ambiente e al clima in 11 Stati membri: Belgio, Germania, Irlanda, Francia, Ungheria, Italia, Lettonia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo e Slovacchia, che beneficeranno di 121 milioni di euro di investimenti, i 20% in più rispetto allo scorso anno, in nuovi progetti integrati nell’ambito del programma LIFE per l’ambiente e l’azione per il clima. 
I settori interessati da questi progetti sono: natura, acqua, aria, rifiuti, mitigazione dei cambiamenti climatici e adattamento ai cambiamenti climatici. 

Arginare l'housing crisis con la Call for Action del PE

Mai come in questo periodo storico la casa è fulcro e cornice della nostra quotidianità. Principale “sede di lavoro” con l’incremento dello smart-working, il supermercato virtuale della spesa online, sala fitness dei workout indoor, punto di convivialità per gli aperitivi con gli amici sulle varie piattaforme face to face, la “sala” in cui avvengono i tour virtuali dei musei

Vaccini: lotta al Covid-19 e alle fake news

Paura del contagio e, secondo quanto emerso dai social media, paura dei vaccini: aumentano sempre più i “positivi” alla disinformazione.

Cerimonia di premiazione del concorso REGIOSTARS 2021: diretta live dalle 19.30!

Oggi, a partire dalle 19.30, sarà possibile seguire la diretta live della cerimonia di premiazione della 14esima edizione del concorso REGIOSTARS, che premia i migliori progetti finanziati, tra le 214 candidature giunte da tutta Europa, nell'ambito della Politica di Coesione, che dimostrano eccellenza e impiegano nuovi approcci nello sviluppo regionale.

Crisi migratoria: la risposta di Interreg

Le celebrazioni per i 30 anni di Interreg, programma di punta dell’UE per la cooperazione internazionale, hanno dato spunto per la pubblicazione di “Interreg response to migration challenges” (La risposta di Interreg alle sfide migratorie).

AAA volontari cercasi: La Maison de l’Europe di Dunkerque cerca giovani per il progetto Ulysse (Corpo Europeo di Solidarietà)

La Maison de l’Europe seleziona 2 o 3 volontari, prendendo in considerazione la loro motivazione e il loro background e dando la priorità a quelli con minori opportunità, in riferimento al progetto Ulysse, nell'ambito del Corpo europeo di Solidarietà. 

Il progetto francese MOVE cerca volontari per l'estate 2022, per esperienze di volontario nell'ambito del Corpo Europeo di Solidarietà

La Maison de l'Europe di Tours Valle della Loira, cerca un'organizzazione di accoglienza per un gruppo di 14 giovani adulti, di cui 10 francesi con minori opportunità e altri 4 del Paese ospitante, per partecipare al progetto MOVE (Mobilité, Ouverture et Volontariat en Europe).

Euro: da 20 anni in circolazione

Il 1° gennaio 2002, una data storica per l'Europa. Era il giorno in cui entrò in vigore la moneta unica, l'Euro, simbolo di un'Europa senza frontiere e con un'unica valuta. La Lira, in Italia, così come le altre valute nazionali degli altri Paesi europei, non sparì immediatamente, ma ci fu un periodo di doppia circolazione.

Sostenibilità e cambiamento climatico diventano competenze chiave di apprendimento. La Commissione UE invita ad una maggior presenza di questi percorsi nei sistemi di istruzione e formazione europei

Sostenibilità, cambiamento climatico e perdita di biodiversità sono sulla scia per diventare competenze chiave di apprendimento per i sistemi di istruzione dei Paesi membri UE.

Al via il Piano UE per le sinergie tra i settori della difesa, dello spazio e dell'industria civile

La Commissione Europea mette in atto azioni mirate per corroborare le sinergie fra tre settori industriali considerati pilastro e motore dell’economia a livello mondiale: civile, della difesa e dello spazio.

Ti piace la versione Covid di te stessa?

L’ufficio del Parlamento europeo di Milano promuove un evento che si terrà il 4 marzo alle ore 17, in occasione della giornata internazionale della donna.

Firmata la dichiarazione della Conferenza sul Futuro dell’Europa. Un nuovo futuro per l'UE?

Marzo si è rivelato un mese frenetico: numerosi, infatti, sono stati gli aggiornamenti in merito alla Conferenza sul Futuro dell’Europa. Dopo mesi di speculazioni e di polemiche, complice anche un ritardo di quasi un anno sulla tabella di marcia, le Istituzioni hanno dato il via alla Conferenza sul Futuro dell’Europa.

Conferenza per il Futuro dell'Europa: la Commissione europea nomina 19 Europe Direct italiani quali "Hub" per conferenze e dibattiti sui territori

La Commissione europea si appresta a lanciare la Conferenza sul Futuro dell’Europa.
E' attesa infatti per il 17 dicembre la firma dell'avvio dell'iniziativa durante la sessione plenaria del Parlamento europeo a Bruxelles.

Decennio digitale europeo: verso un'Europa autonoma e responsabile

La Commissione europea ha delineato il quadro, gli obiettivi e le modalità per la realizzazione di un’Europa digitale entro il 2030.

 

Covid-19 e circolazione sicura: la Commissione europea propone il certificato verde digitale

Al fine di garantire la circolazione libera e sicura all’interno del territorio UE durante l’emergenza Covid-19, la Commissione europea ha proposto l’implementazione di un certificato verde digitale . 

Fit for Future, la piattaforma UE seleziona le iniziative per la semplificazione normativa

La Commissione europea ha selezionato 15 iniziative per semplificare il diritto dell'UE, a ridurre la burocrazia per i cittadini e le imprese, e a garantire che le politiche dell'UE rispondano a sfide nuove ed emergenti.

Covid e parità di genere: l'impatto della pandemia sulle donne. La Commissione europea pubblica la relazione 2021 sulla parità di genere nell'UE

Aumento delle disparità esistenti tra donne e uomini in quasi tutti gli ambiti della vita, sia in Europa che nel resto del mondo.E’ quanto emerge dalla relazione 2021 sulla parità di genere nell'UE, che sottolinea l'impatto negativo che la pandemia di COVID-19 ha avuto sulle donne.

Horizon Europe: al via il primo Piano strategico 2021-2024

La Commissione europea, raggiunto l’accordo politico su Horizon Europe, ha avviato un processo di pianificazione strategica che ha coinvolto gli Stati membri, gli stakeholder e l’opinione pubblica e i cui risultati sono illustrati nel primo piano strategico 2021-2024. 

Accordi raggiunti per i programmi InvestEU, EU4Health e Meccanismo per collegare l’Europa

Passi avanti per le imprese, la salute, i trasporti, l'energia e il digitale grazie agli accordi raggiunti a livello europeo, a copertura del ciclo finanziario 2021-2027, con i programmi InvestEU, EU4Health e Meccanismo per collegare l’Europa.

Il Consiglio Europeo della Ricerca pubblica le prime call di Horizon Europe

Al via le prime call nell'ambito di Horizon Europe, il nuovo programma quadro per la ricerca e l’innovazione per il periodo 2021-2027.

Il progetto SEAV - Servizio Europa di Area Vasta entra nel vivo e porta i Comuni nel cuore dell'Europa: avviato il primo ciclo di incontri EUROLAB che vedono anche la partecipazione di Europe Direct Lombardia

Il progetto SEAV - Servizio Europa di Area Vasta di ANCI Lombardia, Regione Lombardia e Provincia di Brescia rivolto agli enti locali con l'obiettivo di rafforzare la cooperazione in materia di progettazione europea e sviluppo dei territori è entrato nel vivo con l'avvio di un ciclo di incontri digitali che toccherà tutte le province lombarde tra marzo e aprile.

Certificato verde digitale e protezione dati: cosa dobbiamo aspettarci?

La Commissione europea ha proposto, ancora qualche settimana fa, l’implementazione di un certificato digitale al fine di garantire una libera e sicura circolazione all’interno dei confini europei.

Enti locali e Conferenza sul Futuro dell'Europa: binomio imprescindibile

Diventano sempre più tangibili i lavori sulla Conferenza sul Futuro dell’Europa.
Passi spediti vengono intrapresi nella realizzazione degli ultimi step mancanti prima della cerimonia ufficiale di apertura che si terrà il 9 maggio 2021.

Il progetto Smart Villages per valorizzare le aree alpine e rurali

Come valorizzare le aree alpine e rurali delle nostre regioni? Ci pensa l’UE! Nasce Smart Villages, progetto operativo della strategia macroregionale per lo spazio alpino EUSALP, il cui scopo è quello di rendere più smart le aree alpine, spesso considerate come poco avvezze ai cambiamenti rispetto a quelle urbane.

Pollinator Park, l’esperienza virtuale lanciata dalla Commissione europea

La Commissione europea lancia Pollinator Park, l’esperienza virtuale ambientata in un 2050 privo di insetti impollinatori, a causa di una serie di crisi ecologiche.

Pubblicata l’ottava relazione sulla Coesione economica, sociale e territoriale dell'UE

Ogni 3 anni si tiene il Forum sulla Politica di Coesione e nello stesso periodo temporale, la Commissione europea pubblica una relazione sulla coesione economica, sociale e territoriale dell’UE in cui si presentano i progressi compiuti e il ruolo dell’UE come motore per lo sviluppo regionale.
Nella relazione si analizza l’evoluzione della coesione nell’UE in base ad una serie di indicatori, tra cui, la prosperità, l’occupazione, i livelli di istruzione, l’accessibilità e la governance.

SURE: erogati altri 13 miliardi di euro a 6 Stati membri UE

Nell’ambito dello strumento SURE dell’UE, la Commissione europea ha emesso un’obbligazione (in un’unica tranche) per un valore di 13 miliardi di euro che andranno direttamente nelle casse degli Stati membri beneficiari.

HERA: la Commissione europea avvia una consultazione pubblica

Il 31 marzo la Commissione europea ha dato il via alla consultazione pubblica online sull'Autorità per la preparazione e la risposta alle emergenze sanitarie (HERA).

4 maggio, evento di lancio della piattaforma della Conferenza sul Futuro dell'Europa

Il 4 maggio 2021, alle ore 12:00, è previsto il webinar che introdurrà la piattaforma sulla CoFe.

Youth4Region: un programma per aspiranti giornalisti. Aperte le candidature

Youth4Regions è un programma della Commissione europea che aiuta gli studenti in giornalismo e giovani giornalisti a scoprire cosa fa l’Europa nella loro Regione. 

Green Deal Going Local

Il Comitato europeo delle regioni ha istituito il "Green Deal Going Local", una nuova iniziativa che ha lo scopo di rendere le città e le regioni protagoniste del Green Deal europeo: dimostrare il loro ruolo chiave nella strategia di ripresa e di crescita sostenibile, e la necessità che su di esse confluiscano i maggiori investimenti.

Migrazione e Covid-19: dati e strategie

I dati riguardanti i richiedenti asilo e gli attraversamenti irregolari delle frontiere nei primi 10 mesi del 2020 evidenziano gli effetti della pandemia sulla migrazione verso l'UE.

European Innovation Council (EIC), al via le prime call e i primi premi

La Commissione europea ha varato il Consiglio europeo per l’innovazione (EIC), ambiziosa iniziativa, che vale oltre 10 miliardi di euro per il periodo 2021-2027, a supporto dello sviluppo e della diffusione di innovazioni rivoluzionarie in Europa.

Qualità delle amministrazioni in Europa: quale la percezione dei cittadini? Pubblicata la quarta edizione dell’European Quality Government Index

E' stata pubblicata la quarta edizione dell’European Quality Government Index (EQI) che raccoglie le percezioni dei cittadini in merito a corruzione, imparzialità e qualità dei servizi pubblici essenziali, ossia sanità, istruzione e polizia.

La scienza incontra le regioni. L'iniziativa del Centro Comune di Ricerca per portare la scienza nelle regioni europee

Con il Centro Comune di Ricerca della Commissione europea, la scienza arriva nelle regioni europee con l'obiettivo di educare all'importanza della raccolta ed osservazione di dati concreti per migliorare il processo decisionale. 

Edu Hack 2022 di EPALE: Fare pace con l’Ambiente, la nuova sfida è green!

A novembre 2022 ci sarà la seconda edizione di EPALE Edu Hack, l’iniziativa rivolta ai docenti e agli studenti dei percorsi di istruzione per adulti.
Lo scopo di tale iniziativa è la progettazione di proposte in grado di offrire una conoscenza del territorio e dell’ambiente in cui si vive.

Youth4Regions, il concorso europeo per gli studenti delle scuole di giornalismo e per i giovani giornalisti

La DG Politica regionale ed urbana della Commissione europea ha lanciato la VI edizione del concorso europeo Youth4Regions volto ad accrescere la consapevolezza e l’informazione sulle politiche regionali dell’Unione europea, in particolare rispetto ai progetti cofinanziati dal Fondo europeo per lo sviluppo regionale (FESR) e dal Fondo di Coesione (FC).

Guida ai finanziamenti europei per il turismo 2021-2027

La Commissione europea (DG Mercato interno, industria, imprenditoria e PMI) ha pubblicato una guida interattiva online, dedicata ai finanziamenti europei per il turismo, disponibili all’interno dei diversi programmi/finanziamenti europei attivi nel periodo 2021-2027 e nel NextGeneration EU, destinati in particolare ad aiutare questo settore a diventare più digitale, inclusivo e sostenibile.

REPowerEU

L’8 marzo 2022 la Commissione Europea ha proposto una bozza di piano per affiancare l’Europa dai combustibili fossili russi ben prima del 2030, in seguito dell’invasione dell’Ucraina da parte della Russia.

URBACT City Festival torna live a giugno

URBACT City Festival torna in formato live dal 14 al 16 giugno 2022 a Pantin/Greater Paris, sotto l'etichetta della presidenza francese nel Consiglio dell'Unione Europea.
Ispirata dalle azioni delle città europee per il clima e lo sviluppo urbano integrato sostenibile, l'edizione di quest'anno sarà il primo evento del programma URBACT a emissioni zero.

Europe Direct Contact Center in lingua Ucraina

La Commissione europea, attraverso lo Europe Direct Contact Centre, ha attivato un servizio di risposta scritta in lingua Ucraina e Russa per facilitare il reperimento di  informazioni sulle misure messe in atto dall’UE per assistere la popolazione ucraina, le misure restrittive adottate contro la Russia e le misure di protezione temporanea per le persone in fuga dalla guerra.

Politica di Coesione: l'Italia sigla l'accordo di partenariato con la Commissione europea per il periodo 2021-2027

Italia e Commissione europea hanno adottato l’accordo di partenariato per la politica di coesione per il periodo 2021-2027.

Presidenza Ceca del Consiglio dell'Unione Europea

Il 16 giugno 2022 si è tenuta la visita a Praga da parte della Conferenza dei Presidenti del Parlamento Europeo, guidata da Roberta Metzola.

Bilancio UE 2023: la proposta della Commissione europea

La Commissione europea ha avviato la procedura del bilancio per il 2023 nell'ambito del Quadro finanziario pluriennale proponendo un bilancio annuale dell'UE per il prossimo anno di 185,6 miliardi di euro per il 2023, che sarà integrato da 113,9 miliardi di euro di sovvenzioni nell'ambito del NextGenerationEU.
La proposta di bilancio per il 2023 rientra nel bilancio a lungo termine dell'Unione europea, adottato dai capi di Stato e di governo alla fine del 2020.

CrAFt, il progetto del Nuovo Bauhaus Europeo cerca 70 città per creare un futuro climaticamente neutro

L'Azione di coordinamento e supporto "CrAFt" (CReating Actionable FuTures) è un progetto finanziato con 2 milioni di euro nell'ambito del programma Horizon Europe.
Volto a contribuire al perseguimento degli obiettivi del Nuovo Bauhaus Europeo, si focalizza sul rinnovamento degli edifici, la rigenerazione urbana, l’economia circolare, le arti, l’educazione e le città intelligenti e sta sperimentando modelli locali collaborativi per le trasformazioni del nuovo Bauhaus europeo in tre "città laboratorio" (Amsterdam, Bologna e Praga).

Al via l'VIII Programma d'Azione per l'Ambiente

È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale l’8° programma d’azione per l’ambiente fino al 2030 (8° PAA), lo strumento che orienta lo sviluppo e il coordinamento della politica ambientale dell’Unione e forma il quadro per l’azione dell’Unione nei settori dell’ambiente e del clima.

Per affrontare le sfide attuali l’UE deve essere riformata: i leader locali e regionali hanno adottato una risoluzione sull’esito della Conferenza sul Futuro dell’Europa

Dalla cerimonia di chiusura dei lavori della Conferenza sul Futura dell’Europa quando sono state consegnate ai rappresentanti delle istituzioni UE le raccomandazioni dei panel dei cittadini, le istituzioni dell'UE stanno valutando come dare seguito a tali proposte. La Commissione Europea è pronta ad impegnarsi nell'ambito delle competenze dei Trattati dell'UE e a sostenere una revisione dei Trattati, il Consiglio europeo, nelle sue recenti conclusioni, ribadisce che "le istituzioni devono garantire un seguito efficace alla relazione (...) conformemente ai Trattati".

La Nuova Agenda europea per l’Innovazione

La Commissione europea ha adottato la Nuova Agenda europea per l’Innovazione, per rafforzare l’ecosistema delle start-up europee e favorire lo sviluppo di nuove tecnologie, necessario ad affrontare le future sfide sociali, la transizione verde e quella digitale. 

E' online il portale europeo per il monitoraggio sulla parità di genere

Il Centro comune di ricerca della Commissione europea e l’Istituto europeo per l’uguaglianza di genere (EIGE), hanno  lanciato il portale di monitoraggio a sostegno dell'attuazione della Strategia per la parità di genere 2020 - 2025, che consentirà di monitorare i risultati dei singoli Stati membri dell’UE e di confrontarli tra loro. 

Nasce la nuova Comunità della Conoscenza e dell'Innovazione di EIT su Cultura e Creatività

L'Istituto europeo di Innovazione e Tecnologia (EIT) ha creato la nuova Comunità della Conoscenza e dell'Innovazione su Cultura e Creatività (KIC EIT Culture and Creativity) che lavorerà in sinergia come polo tematico nell'ambito della ricerca "Cultura, creatività e società inclusiva" dei  programmi europei Horizon Europe ed Europa Creativa.

“Giornata dell’Europa. L’Unione europea: il 9 maggio tra presente, passato e futuro” Prorogata al 21 luglio la mostra a Palazzo Pirelli

Europe Direct Lombardia, Centro di informazione dell’Unione europea, è lieto di informare che la mostra espositiva “Giornata dell’Europa. L’Unione europea: il 9 maggio tra presente, passato e futuro” presso lo Spazio Eventi di Palazzo Pirelli in via Fabio Filzi 22, Milano, organizzata in collaborazione con Regione Lombardia, la Giunta e il Consiglio Regionale, il Parlamento europeo e la Commissione europea, è prorogata fino al 21 luglio secondo le seguenti modalità:

Lunedì martedì e giovedì dalle 9.30 alle 13 (ultimo ingresso ore 12.30) e dalle 14.30 alle 17.15 (ultimo ingresso ore 16.30)
Mercoledì dalle 9.30 alle 13 (ultimo ingresso ore 12.30) e dalle 14.30 alle 19.00 (ultimo ingresso ore 18.15)
Venerdì dalle 9.30 alle 13.00

9 maggio, Giornata dell'Europa 2023: Per un'Europa più unita, democratica e vicina ai giovani

Celebrare la pace, l'unità e la democrazia, valori fondamentali per l'Europa e per tutti i cittadini, soprattutto in questi tempi che sono afflitti da drammatici eventi, riportando al centro i principi basilari della Dichiarazione, l'atto di nascita di quella che oggi è l'Unione europea.

8° Forum in versione ibrida sulla Politica di Coesione

Si terrà il 17 e il 18 marzo, l'8° Forum sulla Coesione, organizzato ogni tre anni e che riunisce i rappresentanti di alto livello delle istituzioni europee, dei governi centrali, regionali e locali, delle parti economiche e sociali, delle ONG e del mondo accademico per discutere dell’impatto e delle grandi sfide che interessano la politica di coesione dell’UE. L'occasione rappresentanza un momento di analisi partecipata su quelli che sono i contenuti della relazione sulla coesione economica, sociale e territoriale europea pubblicata dalla Commissione europea.

Le azioni dell’Europa per l’emergenza ucraina

L'Unione europea ha intrapreso delle azioni concrete per sostenere i cittadini ucraini coinvolti nella guerra con la Russia, inclusa la diffusione di informazioni necessarie per coloro che arrivano o intendono arrivare nei Paesi europei.

AAA giovani rappresentanti politici europei cercasi (YEP)

Il 2022 è stato proclamato "Anno europeo dei giovani" e sono proprio i giovani i destinatari delle candidature, aperte fino all'8 aprile, al programma Young Elected Politicians (YEP), il network di giovani rappresentanti politici europei eletti promosso dal Comitato europeo delle regioni.

Festival del Nuovo Bauhaus Europeo: aperte le candidature per gli artisti

Si svolgerà in presenza dal 9 al 12 giugno 2022 a Bruxelles, il Festival del Nuovo Bauhaus Europeo che riunirà artisti di tutte le discipline creative e di tutti i Paesi e in qualsiasi fase della loro carriera per discutere e dare forma al futuro.

Cosa è emerso dalla Conferenza sul Futuro dell’Europa?

La Conferenza sul Futuro dell’Europa è uno dei più importanti esercizi di democrazia partecipativa a livello non esclusivamente nazionale.
L’Unione Europea si è posta l’obiettivo di favorire il dialogo tra cittadini e istituzioni, in modo che possano sentirsi ascoltati e rappresentati dalle istituzioni europee tutte.

Politica di Coesione: Invito a manifestare interesse per l'attuazione innovativa del principio di partenariato

La Commissione europea - Direzione Generale Politica Regionale ed Urbana (DG REGIO) offre supporto tecnico da parte di esperti dell'OCSE alle autorità di gestione, agli organismi intermedi o ai beneficiari e alle organizzazioni della società civile per attuare in modo innovativo i principi di partenariato nella Politica di Coesione dell'UE.

"Regioni Imprenditoriali Europee" (EER) per il 2023, aperte le candidature

Due momenti importanti attendono le regioni europee, nelle prossime settimane: il Vertice europeo delle regioni e delle città, l'incontro di rappresentanti locali organizzato ogni due anni dal Comitato europeo delle regioni per discutere le sfide future dell'UE e un premio a città, regioni e comuni possono presentare strategie su come intendono sostenere le PMI nei prossimi due anni.
La scadenza per la presentazione delle candidature è il 29 marzo 2022.

Al via la 30esima edizione del Premio Lorenzo Natali per i giornalisti

Dal 15 febbraio 2022 è online il bando del premio Lorenzo Natali. È il trentesimo anniversario del premio giornalistico dell’Unione Europea che rende merito ai giornalisti che scrivono su tematiche quali la disuguaglianza, la povertà, il clima, l'istruzione, la migrazione, l'occupazione, il digitale, l'assistenza sanitaria, la pace, la democrazia e i diritti umani.

La Commissione europea ha presentato il percorso di transizione per il Turismo

L’8 febbraio la Commissione Europea, in occasione delle Giornate europee dell’Industria, ha presentato il percorso di transizione del turismo. Un settore, quest’ultimo, tra i più colpiti dagli effetti devastanti della pandemia e che, proprio per questo, necessita di un ampio e ambizioso progetto di lungo periodo verso la ripresa.

L’Unione Europea al fianco dei giovani malati di cancro

Ancora una volta l’Ue è al fianco di chi ha più bisogno, per non lasciare indietro nessuno!

Il 4 febbraio abbiamo celebrato il World Cancer Day, la Giornata mondiale contro il cancro, una ricorrenza a cui fa seguìto l'International Childhood Cancer Day-Iccd, la Giornata mondiale contro il cancro infantile, entrambe nate per coinvolgere e sensibilizzare le cittadine e i cittadini rispetto a un tema fondamentale per l’intera collettività.

L’UE per la valorizzazione del volontariato giovanile

Una delle prime azioni messe in campo dall’UE per celebrare l’Anno europeo dei giovani, il 2022, è la proposta di raccomandazione del Consiglio sul volontariato giovanile, che si pone l’obiettivo di promuovere il volontariato giovanile transnazionale nell'ambito del Corpo europeo di solidarietà o di altri programmi a livello nazionale.

UE al fianco del popolo ucraino per scongiurare una crisi globale

C’è chi, ironicamente, ha esordito con un: “siamo usciti dalla pandemia e adesso stiamo entrando nella terza guerra mondiale”. Tutti noi speriamo possa non esser così ma è evidente che quanto sia palpabile la paura che sta investendo ciascuno di noi in questo momento così critico.

UE al fianco del popolo ucraino per scongiurare una crisi globale

C’è chi, ironicamente, ha esordito con un: “siamo usciti dalla pandemia e adesso stiamo entrando nella terza guerra mondiale”. Tutti noi speriamo possa non esser così ma è evidente che quanto sia palpabile la paura che sta investendo ciascuno di noi in questo momento così critico.

L'"EU Industry Days 2022" ha un programma speciale anche per i giovani

Si terrà dall'8 all'11 febbraio l'“EU Industry Days", l’evento annuale dell’Europa, che mette in evidenza i leader industriali e le discussioni di politica industriale in corso, migliorando la base di conoscenza dell’industria europea.

Al via i Premi 2022 del New European Bauhaus

Al via il bando per il Nuovo Bauhaus Europeo che premierà i 18 migliori progetti presentati nell'ambito del programma. La Commissione europea ha pubblicato infatti il bando relativo all’edizione 2022.

CoFoE: ripresi i lavori durante la plenaria del Parlamento europeo

Venerdì 21 e sabato 22 gennaio la plenaria del Parlamento europeo di Strasburgo ha nuovamente accolto le cittadine e i cittadini europei per riprendere i lavori sulla Conferenza sul futuro dell’Europa, incentrati sulla discussione delle proposte emerse negli ultimi mesi, tra cui i contributi raccolti dalla piattaforma digitale multilingue.

9 marzo, digital event. Secondo dialogo dei cittadini europei in Lombardia: democrazia europea, diritti e valori

Dopo il primo incontro tenutosi il 20 dicembre, sempre in modalità online, Europe Direct Lombardia, nell'ambito della Conferenza sul futuro dell'Europa, organizza per il prossimo 9 marzo, il secondo dialogo dei cittadini europei in Lombardia.

Un 9 maggio particolare: inaugurata la Conferenza sul Futuro dell'Europa

Il 9 maggio, in occasione della festa dell’Europa, si è tenuto a Strasburgo l’evento inaugurale della Conferenza sul Futuro dell’Europa che ha visto la partecipazione del Parlamento, del Consiglio e della Commissione europei.

Conferenza sul Futuro dell'Europa: online la piattaforma

Ieri, in data 19 aprile 2021, è stata lanciata ufficialmente la piattaforma digitale multilingue che ospiterà eventi e idee in seno alla Conferenza sul Futuro dell’Europa.

L’Europa corre al Giro d’Italia. Dall’8 al 30 maggio pedaliamo tra i progetti finanziati dall’UE anche in Lombardia

Al via la 104esima edizione del Giro d’Italia! Si torna a pedalare, dall’8 al 30 maggio, nello storico periodo primaverile di questo evento ciclistico, dato che lo scorso anno, a causa dell’emergenza Covid-19 era stato necessario posticiparlo nel mese di ottobre.

Green deal europeo: adottato il piano d'azione "Zero inquinamento"

Procede a passi spediti il Green deal europeo. Infatti, in data 12 maggio la Commissione europea ha presentato il Piano d’azione per “azzerare l’inquinamento atmosferico, idrico e del suolo” che fungerà da pilastro cardine per la politica del Green deal europeo e sarà anche al centro della Green Week dell’UE 2021.

1 - 4 giugno 2021: digital event, EU Green Week 2021, per un'Europa sempre più verde

Uno degli obiettivi, tanto ambiziosi quanto necessari e che la Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha enunciato nel Green Deal, è trasformare l’Europa nel primo continente a impatto climatico zero.
Occorre l’impegno dei cittadini nel convertire le sfide climatiche e ambientali in opportunità, rendendo così concreto il cambiamento.

Acquacoltura biologica: nuovi orientamenti della Commissione europea per uno sviluppo del settore ed un miglioramento dell'impronta ecologica.

Sostenibilità e resilienza: per essere veramente verdi, bisogna pensare blu.
Lo scorso 17 maggio la Commissione europea ha avanzato una comunicazione importante alle principali istituzioni UE per la tutela dei nostri mari e delle nostre coste. Tra i contenuti, anche nuovi orientamenti strategici in materia di acquacoltura biologica. 

Al via il nuovo programma Cittadini, uguaglianza, diritti e valori 2021-2027

Nasce il nuovo programma “Cittadini, uguaglianza, diritti e valori” che riunisce e subentra ai programmi “Europa per i cittadini” e “Diritti, uguaglianza e cittadinanza” che sono stati operativi nel periodo 2014-2020. Il programma, assieme al programma “Giustizia" (2021-2027), è parte del Fondo Giustizia, Diritti e Valori.
Il programma avrà a disposizione un budget di 641.705.000 di euro, al quale si aggiunge un'integrazione di 800.000.000 di euro (a prezzi 2018) a partire dal 2022 (adeguamento specifico previsto dall’art.5 Regolamento UE 2020/2093), per raggiungere i seguenti obiettivi:

Corpo europeo di solidarietà: nuovo programma 2021-2027. Ecco tutte le novità

La Commissione europea ha lanciato il nuovo Programma Corpo europeo di solidarietà 2021-2027, per offrire ai giovani la possibilità di partecipare ai progetti di volontariato all’estero e a quelli di solidarietà a livello locale. 
Con un budget di 1.009 miliardi di euro, il nuovo Programma pone l'attenzione sull’inclusione, favorendo la partecipazione dei giovani con minori opportunità. Tra i suoi progetti c'è anche l'attenzione al digitale, al verde e alla sostenibilità.

Al via il nuovo programma LIFE 2021-2027

Il programma di finanziamenti LIFE 2021-2027 è uno dei programmi di finanziamento dell’UE per i quali la Commissione ha proposto uno dei maggiori aumenti proporzionali per il nuovo ciclo finanziario. L’Unione europea ha stanziato ben 5,4 miliardi di euro per LIFE 2021-2027, aumentando i fondi di 1,95 miliardi di euro rispetto al periodo 2014-2020.

Il Premio CESE 2021 per le eccellenze della società civile è dedicato al Clima

Il Comitato Economico e Sociale Europeo (CESE) lancia le candidature al Premio “Civil Society" che per il 2021 è dedicato all'Azione per il Clima, con scadenza fissata alle ore 10.00 (ora locale di Bruxelles) del 30 giugno 2021.

19 giugno 2021: prima plenaria della Conferenza sul Futuro dell'Europa

Il 19 giugno si è tenuta la plenaria inaugurale della Conferenza sul Futuro dell’Europa presso la sede del Parlamento europeo di Strasburgo.
L’evento ha visto la partecipazione dei rappresentati del Comitato esecutivo della Conferenza, ovvero Guy Verhofstadt, Dubravka Suika e Ana Paula Zakarias, di 108 rappresentanti del Parlamento europeo, 54 del Consiglio (2 per ciascuno Stato membro), 3 della Commissione, così come di 108 rappresentanti dei parlamenti nazionali ed altrettanti cittadini.

Cremona, 21 novembre: European Online Job Days

La Rete EURES di Regione Lombardia organizza un seminario di In/Formazione su EUROPEAN Online JOB DAYS, piattaforma che permette a lavoratori ed aziende di partecipare alle fiere del lavoro online organizzate dalla rete EURES.

Next Generation EU: il piano di ripresa dell’Unione europea è oggi realtà.

L’Europa attrae. Lo conferma la prima operazione di emissione per NGEU condotta dalla Commissione europea lo scorso 15 giugno che ha raccolto 20 miliardi di euro sui mercati dei capitali emettendo un’obbligazione decennale il cui tasso di interessi è meno dello 0,1%.
Si tratta della più grande emissione di obbligazioni istituzionali mai effettuata in Europa.
Entro la fine di quest'anno, la Commissione europea prevede di aver emesso circa 100 miliardi di euro in obbligazioni e buoni. Questo permetterà di finanziare tutte le sovvenzioni e i prestiti previsti per gli Stati membri quest'anno.

Sondaggio Primavera 2021—Resilienza: l’opinione pubblica a un anno dalla pandemia

L'Eurobarometro della primavera 2021 del Parlamento europeo esamina come i cittadini percepiscono le conseguenze della pandemia del Covid-19 e le azioni intraprese dall'UE per affrontarle. L'impatto personale e finanziario dell'ultimo anno è piuttosto forte e visibile, con alcuni Paesi colpiti più duramente di altri.

Il JRC lancia il primo e-course "Hai visto un alieno?", che insegna come tenere traccia degli organismi biologici nocivi

Il JRC organizza il primo e-course (MOOC), "Hai visto un alieno?", per avvicinare le competenze scientifiche del Centro Comune di Ricerca ai cittadini europei.
Ospitati sulla piattaforma EU Academy, questi corsi elettronici gratuiti forniscono le conoscenze e gli strumenti per agire contro le minacce ambientali.

Connecting Europe Facility, semaforo verde per il programma a favore dei trasporti, della trasformazione digitale e dell’energia

Parte il programma europeo Connecting Europe facility (CEF) – Meccanismo per collegare l’Europa, lo strumento finanziario dell’Unione Europea diretto a migliorare le reti europee nei settori dei trasporti, dell'energia e della trasformazione digitale, che ha un budget di 33,71 miliardi di euro, per finanziare lo sviluppo delle infrastrutture efficienti e sostenibili nei settori dei trasporti, della trasformazione digitale e dell’energia.

Data ultima modifica: 31/10/2023