Europe Direct Lombardia

L'Europa sbarca al Lucca Comics&Games 2022

La prima assoluta della Commissione europea che sarà partner istituzionale di Lucca Comics&Games, con la sua Rappresentanza in Italia.
immagine del bando

La prima assoluta della Commissione europea che sarà partner istituzionale di Lucca Comics&Games, con la sua Rappresentanza in Italia, durante tutta la durata del festival dal 28 ottobre al 1° novembre 2022, con uno spazio informativo lungo la Cortina delle Mura - Cortina Santa Maria. Lo spazio fornirà informazioni sull’Ue e ospiterà fumettisti e content creator per momenti dialogo e live drawing.
Tra gli artisti: Alessandro Perugini aka Pera Toons sabato alle 18; Charlotte Le Bleu, Francesco Guarnaccia e Lorenzo Ghetti venerdì alle 17; Andrea Lorenzon autore di Cartoni Morti sempre venerdì alle 10; Federico Palmaroli con Le frasi di Osho e Luigi Gallo domenica alle 10. 

“Iniziative come Lucca Comics&Games sono opportunità importanti per comunicare le priorità dell’Unione europea, quali il Green Deal e NextGenerationEU, tramite una narrazione creativa e innovativa, raggiungendo un pubblico più ampio e vario che riunisce soprattutto le nuove generazioni, protagoniste dell’Anno europeo dei giovani 2022”, afferma Antonio Parenti - Capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

E infatti, le priorità dell’Unione europea e in particolare le tematiche relative a NextGenerationEU e alla transizione verde e digitale, saranno al centro della partecipazione della Rappresentanza.

Inoltre, la Rappresentanza in Italia della Commissione europea e il Creative Europe Desk Italy MEDIA organizzeranno, il 28 ottobre, a partire dalle ore 16:00, presso la Sala REC – Complesso di San Francesco, una sessione informativa sul Programma Europa Creativa 2021-2027, con un focus sul sottoprogramma MEDIA.

L’obiettivo è presentare le opportunità di finanziamento per lo sviluppo di videogame e contenuti immersivi interattivi. Nello specifico, sarà illustrato il bando Videogames and Immersive Content Development” del Programma MEDIA, che mira ad aumentare la capacità dei produttori di videogiochi europei, degli studi XR e delle società di produzione audiovisiva di sviluppare videogiochi ed esperienze immersive interattive che abbiano il potenziale di raggiungere un pubblico globale. In questo modo, il bando contribuisce al miglioramento della competitività dell'industria europea nei mercati internazionali e permette la conservazione della proprietà intellettuale da parte degli sviluppatori europei.


Tutte le attività verranno rilanciate da @europaintalia e dai canali social degli artisti.


 

Redazione Europe Direct Lombardia
@ED_Lombardia
europedirect@regione.lombardia.it

Data ultima modifica: 24/10/2023